Serie A, 13^ giornata: big match Inter-Napoli, Lazio-Juventus per la Champions

La presentazione della 13^ giornata di Serie A. Tutte le partite, i big match e gli scenari di classifica.

19/11/2021

09:32

• Tempo di lettura: 5 minuti

Tempo di lettura: 5 minuti

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Terminata la pausa nazionali è di nuovo tempo di Serie A. Il campionato italiano riapre i battenti dopo il weekend di sosta, e lo fa con la sua 13^ giornata. Tante le partite interessanti e due big match di giornata: Inter-Napoli e Lazio-Juventus. Si inizia il turno con Atalanta-Spezia di sabato, e si concluderà con Torino-Udinese, lunedì. La presentazione della 13^ giornata di Serie A, dalle gare agli scenari di classifica.

La presentazione della 13^ giornata di Serie A

Si apre il turno con Atalanta-Spezia, sabato alle ore 15:00. La Dea, quarta in classifica, deve dar manforte al bel filotto di partite positive assestato finora. Non perde da cinque partite ed è tornata a segnare come un tempo (22 i gol fatti, 15 quelli subiti). Lo Spezia naviga in acque torbide, essendo al sedicesimo posto in classifica. Reduce da una bella vittoria col Torino, Thiago Motta vorrà tentare l’impresa a Bergamo per allontanare gli spettri retrocessione. Gli aquilotti hanno la peggior difesa del campionato (26 gol subiti).

LEGGI ANCHE: Serie A, dove vedere le partite della 13^ giornata in tv

Si prosegue il sabato di Serie A con Lazio-Juventus. Il primo big match di giornata vede di fronte due squadre forti sulla carta, quanto discontinue. Tra vittorie e scivoloni, la Lazio è al quinto posto con 21 punti, a più tre dai bianconeri. Buono il dato dei gol fatti, 25, che dimostra la forza offensiva dei biancocelesti, che sono reduci da due vittorie ed un pareggio nelle ultime tre uscite. La Juventus non trova la quadra, e zoppicante prova a risalire la classifica. Nonostante tutto i bianconeri hanno ottenuto una vittoria risicata nell’ultima gara con la Fiorentina. La Juventus è al momento ottava con 18 punti.

Chiude il sabato di calcio italiano Fiorentina-Milan. I viola affronteranno il diavolo senza tutta la difesa titolare. Sono infatti squalificati sia Milenkovic che Quarta, la squadra dovrà correre ai ripari. Fiorentina che è momentaneamente settima con 18 punti. Incredibile la discontinuità della viola: sono ben nove le partite intervallate da una vittoria ed una sconfitta; non a caso la squadra non ha ancora mai pareggiato in Serie A. Milan che arriva invece carico dalle ultime uscite positive. Pareggio d’oro nel derby di Milano, e ancora mai sconfitti in campionato. I rossoneri sono primi a pari punti (32) con il Napoli.

Il lunch match di domenica sarà Sassuolo-Cagliari. I neroverdi sono tredicesimi con 14 punti, mentre il Cagliari è ultimo con sei. Servirà una reazione d’orgoglio ai Casteddu per risalire una classifica che è crudele per loro. I rossoblu, con 26 gol detengono la peggior difesa del campionato. Il Sassuolo dovrà rialzarsi dopo le due sconfitte consecutive contro Empoli e Udinese.

Si prosegue con Bologna-Venezia e Salernitana-Sampdoria alle 15:00. La squadra di Mihajlovic sta stupendo, ed è nona a 18 punti, come la Juventus. Sono 19 i gol fatti, davvero tanti. Il Venezia ha, invece, il peggior attacco del campionato con soli 11 reti messe a segno. La squadra di Zanetti è quindicesima con 12 punti. Tra Salernitana e Sampdoria sarà una vera e propria sfida salvezza. Le due squadre, infatti, si trovano rispettivamente diciannovesima e diciottesima, con sette e nove punti. La Samp ha perso quattro delle ultime cinque uscite, così come la Salernitana. È un momento nero per entrambe le squadre, servirà carattere.

Incendia la 13^ giornata di Serie A il big match tra Inter e Napoli. I nerazzurri rincorrono in campionato, fiduciosi di rientrare nella lotta scudetto più viva. Al momento sono terzi con 25 punti, a meno sette dalla vetta. Vetta occupata proprio dal Napoli, primo con merito a 32 punti. I partenopei hanno una difesa rocciosa ed invalicabile, sono solo 4 i gol subiti finora, e non a caso detengono la miglior difesa della Serie A ed una delle migliori in Europa attualmente. Sarà una sfida diretta per lo scudetto, per l’Inter sarà un vero match point. Se dovesse perdere, le speranze per tornare in cima si abbasserebbero tanto.

Genoa-Roma chiude la domenica di campionato, alle ore 20:45. Al Luigi Ferraris il Genoa proverà il colpaccio nonostante la miriade di infortuni che ha subìto. Con Sheva in panchina si proverà un nuovo modo di giocare. Nelle ultime sei partite sono stati accumulati solo quattro punti, i rossoblù devono rialzarsi. Al momento sono diciassettesimi con nove punti, al margine con la zona retrocessione. Roma che avrà il coltello fra i denti dopo l’ultima sconfitta col Venezia. Mourinho non può più fallire e dovrà risalire la classifica, che ora li vede sesti.

Al Bentegodi il Verona ospita l’Empoli. Gialloblù che sono in un momento magico, capaci di fermare il Napoli sull’1-1 e di vincere contro la Juventus e Lazio. Sono quattro le partite di fila con risultato utile, che piazzano l’Hellas al decimo posto. Il Verona con Tudor ha trovato un’identità offensiva pazzesca (25 gol fatti finora, terzo miglior attacco della Serie A). L’Empoli, a sorpresa è a pari punti (16) con la compagine rivale, e si trova all’undicesimo posto. Sette punti nelle ultime cinque partite; non male per gli uomini di Andreazzoli.

Chiude la 13^ giornata di Serie A: Torino-Udinese, lunedì alle 20:45. I granata hanno la terza miglior difesa della Serie A con 12 gol subiti, sono una squadra solida e compatta. Al momento sono dodicesimi con 14 punti, reduci da un’evitabile sconfitta con lo Spezia. L’Udinese, invece, viene da una vittoria stimolante contro il Sassuolo. Al momento gli uomini di Gotti sono al quattordicesimo posto con 14 punti, come il Toro. 

 

Correlati

Finita la pausa nazionali, è nuovamente tempo di Serie A. Il campionato italiano ricomincia a scaldare i cuori e le voci degli...

Finita la pausa nazionali, è nuovamente tempo di Serie A. Il campionato italiano...

08:45

19/11/2021

22:44

18/11/2021

Avvio di stagione straordinario per il Napoli. Vetta della classifica e tante buone sensazioni in vista del prosieguo di...

Avvio di stagione straordinario per il Napoli. Vetta della classifica e tante buone...

22:44

18/11/2021

Serie A

10:40

01/12/2021

Kakha Kaladze infiamma Genoa-Milan con un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport. L’ex giocatore del Diavolo...

Kakha Kaladze infiamma Genoa-Milan con un’intervista rilasciata alla Gazzetta...

10:40

01/12/2021

10:32

01/12/2021

Stasera, alle 20:45, il Milan giocherà contro il Genoa allo stadio Marassi. In questi minuti, il club rossonero, ha diffuso la...

Stasera, alle 20:45, il Milan giocherà contro il Genoa allo stadio Marassi. In...

10:32

01/12/2021