Serie A, gli squalificati della 37ª giornata: stop per Mancini e Ribery

Saranno dieci in totale gli squalificati della penultima giornata di Serie A. Spiccano i nomi di Mancini e di Ribery. Stop anche per Amrabat.

10/05/2022

15:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

FLORENCE, ITALY - MAY 09: Marco Guida referee and Gianluca Mancini of AS Roma during the Serie A match between ACF Fiorentina and AS Roma at Stadio Artemio Franchi on May 9, 2022 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Saranno 10 gli squalificati della 37ª giornata di Serie A. Il campionato volge al termine, ma ancora la posta in palio per scudetto, posti in Europa e lotta salvezza è molto alta con molte squadre che ancora lottano e sperano in qualcosa.

Tra i cattivi di questo turno appena passato, spiccano sicuramente i nomi di Frack Ribery della Salernitana che pur non essendo sceso in campo è stato espulso e quello relativo a Gianluca Mancini, all’ennesimo cartellino in stagione.

LEGGI ANCHE: Champions League, il nuovo format fa già discutere UEFA e leghe

ribery
(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Serie A, ecco tutti gli squalificati

In totale saranno 10 gli squalificati per la penultima giornata di Serie A costretti a fermarsi per le sanzioni del turno appena passato. In particolare, si fermeranno in ordine  Ribery e Bohinen della Salernitana che dunque non ci saranno nella sfida decisiva contro l’Empoli in programma per sabato. Inoltre un altro squalificato sarà Amrabat della Fiorentina che salterà il match contro la Sampdoria di Giampaolo, che ieri insieme a Mancini della Roma si è “guadagnato la squalifica”. Il giallorosso salterà il match contro il Venezia e si preparerà bene per la finale di Conference League del 25 a Tirana contro il Feyenoord. Completano la lista Bastoni dello Spezia, Faraoni dell’Hellas Verona, Kyriakopoulos del Sassuolo, Becao dell’Udinese e Singo del Torino e Radunovic del Cagliari.