Serie A, stadi aperti al 50% della capienza a partire da Inter-Milan

Gli stadi di Serie A riaprono col 50% della capienza alla fine della sosta. Il derby della Madonnina dovrebbe ospitare 40mila persone.

25/01/2022

09:08

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Il campionato di Serie A dovrebbe ricominciare con il 50% della capienza negli stadi, stop al limite di 5000 spettatori. La riapertura a tale soglia sembra quasi scontata, mentre la piena capienza, del 100%, sarà ancora da discutere. Torna perciò il decreto che impone i limiti del 50% negli stadi, e del 35% nei palazzetti chiusi. Da oggi l’Inter comincerà a mettere in vendita i biglietti per il derby, che si prospetta con quasi 40mila persone a San Siro.

De Siervo sulla capienza degli stadi di Serie A

L’amministratore delegato della Lega Serie A, Luigi De Siervo, è intervenuto ieri a “La politica nel pallone” su Gr Parlamento. “Dalle informazioni che abbiamo, avremo almeno il 50 per cento ed è il minimo sindacale. Speriamo di poter raggiungere presto il 100 per cento della capienza degli impianti grazie al grande lavoro che sta facendo la sottosegretaria allo sport, Valentina Vezzali. Dobbiamo tornare a un livello di normalità e riportare il pubblico negli stadi. Perché anche quando torneranno le coppe europee sarebbe un danno enorme per i nostri club giocare all’estero con il pubblico avversario e in casa senza tifosi, perderemmo il fattore campo”. Queste le dichiarazioni di De Siervo.

LEGGI ANCHE: Serie A, gli orari degli anticipi e posticipi fino alla 26ª giornata

Quando la riapertura al 100%?

Se la riapertura con la metà della capienza sembra essere ormai scontata, la seconda soglia ha bisogno di un intervento legislativo, che potrebbe arrivare solo tramite un altro decreto. Il problema non sarebbe la situazione legata alla pandemia di Covid-19, ma sarebbe l’incertezza e l’attesa sull’elezione del nuovo capo dello Stato. Questo traguardo, come spiega la Gazzetta dello Sport, è sicuramente meno lontano, ma servirà ancora tempo.

Ovviamente servirà dare uno sguardo anche alla situazione dei contagi. Sarà fondamentale monitorare le ospedalizzazioni dovute al Covid e valutare di conseguenza. In ogni caso la comunità scientifica si è detta ottimista del futuro prossimo in quanto a contagi. Bisognerà aspettare ancora un po’, ma l’orizzonte del 100% della capienza non è più un’utopia.

Correlati

23:40

24/01/2022

Sale la febbre da derby. Inter-Milan torneranno sul campo di San Siro per un big match che può valere un pezzo di scudetto...

Sale la febbre da derby. Inter-Milan torneranno sul campo di San Siro per un big...

23:40

24/01/2022

16:10

24/01/2022

Luigi De Siervo, ad della Lega Serie A, ha parlato al GR Parlamento del futuro del calcio italiano, ma non solo. Altro tema molto...

Luigi De Siervo, ad della Lega Serie A, ha parlato al GR Parlamento del futuro del...

16:10

24/01/2022

Serie A

13:00

28/09/2022

Il presidente della Juventus Andrea Agnelli ha fatto visita all’Inter. Il numero uno bianconero ha incontrato il suo...

Il presidente della Juventus Andrea Agnelli ha fatto visita all’Inter. Il...

13:00

28/09/2022

12:31

28/09/2022

Il Consiglio d’Amministrazione dell’Inter approva il bilancio 2021-22. Con un comunicato ufficiale, la società...

Il Consiglio d’Amministrazione dell’Inter approva il bilancio 2021-22....

12:31

28/09/2022