Serie B, pareggio e delusione per Parma e Cittadella. Vittoria galvanizzante del Vicenza

In Serie B si sono recuperate le tre partite rinviate della 19esima giornata. Il Vicenza ritrova la vittoria. 1-1 deludente sia per il Cittadella che per il Parma.

30/01/2022

16:44

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Getty Images/Getty Images)

Tre partite in Serie B in questa domenica pomeriggio, recuperi della 19esima giornata. Nessuna delle prime della classe in campo, ma partite decisive per la zona playout. Ben quattro delle ultime cinque in classifica.

I risultati:

Parma – Crotone 1-1

Vicenza – Alessandria 2-1

Cittadella – Cosenza 1-1

Parma – Crotone

Pareggio pesantissimo per l’incostante Parma di Iachini Buffon. Al 37esimo del primo tempo il sesto gol stagionale di Franco Vazquez. La squadra di casa non riesce mai a chiudere il match, anzi cede il possesso al Crotone. Sfida difensiva e sofferta anche se il Crotone mostra ancora una volta le difficoltà in fase realizzativa. Nonostante il 60% di possesso palla solo 5 tiri da parte degli ospiti, con il Parma sempre più pericolosa nelle rare transizioni offensive. Negli ultimi minuti entra nel Crotone il neo arrivato Marras dal Bari ed è lui a segnare il gol decisivo per il pareggio. Cassata perde in maniera superficiale il pallone sulla trequarti per la pressione di Kargbo, che trova Marras solo in area bravo a infilare Buffon. Per il Crotone terzo risultato utile consecutivo per il Crotone che vede uno spiraglio per entrare in zona playout. Il Parma ancora una volta spreca tanto e non porta i tre punti a casa. Playoff sempre più lontani.

Cittadella – Cosenza

Il Cittadella fa il match ma non riesce a punire un Cosenza tenace e bravissimo nel ripartire in contropiede. Sono proprio gli ospiti ad andare in vantaggio dopo 16 minuti grazie al quarto centro di Giuseppe Caso. Il Cittadella reagisce e prende il controllo del match, trovando solo a fine primo tempo il pareggio con Okwonkwo, sono 7 per lui in campionato. Nel secondo tempo il Cittadella attacca a testa bassa ma non infila mai il Cosenza, rischiando nel finale per l’espulsione del portiere Kastrati. Un’inutile e dura uscita dall’area viene giustamente punita con il rosso. Il Cosenza palesemente stanco non riesce a creare nessuna occasione da gol in superiorità numerica. Il Cittadella con questo risultato manca l’entrata in zona playoff.

Vicenza – Alessandria

Il Vicenza di Brocchi e Balzaretti con questa vittoria danno nuove speranze alla piazza, per una salvezza difficile ma non impossibile come poche settimane fa. Il gol di Diaw su assist di Meggiorini sembra anticipare una domenica di festa per la piazza, che torna a gremire lo stadio dopo i tanti acquisti di Balzaretti in questo mese. Non arriva però il secondo gol e sul finire del primo tempo arriva la doccia gelata del pareggio con Chiarello. Nel secondo tempo si aspetta un’ Alessandria rinvigorito e all’attacco per il pareggio allo scadere, ma la doppia ammonizione di Ba rivoluziona ancora il match. Il Vicenza forte dell’uomo in più si butta nella metà campo offensiva, trovando il gol vittoria al 78esimo grazie ancora a Diaw. Finalmente l’attaccante vive un giorno da vero bomber e giocatore decisivo della squadra, dopo aver a lungo deluso le aspettative. Un colpo di testa micidiale e bellissimo, grazie ad una torsione perfetta dal limite dell’aria che si insacca all’incrocio.

Serie B

10:13

19/08/2022

La panchina di Caserta al Benevento rischia di saltare dopo appena due partite ufficiali, e la società campana starebbe...

La panchina di Caserta al Benevento rischia di saltare dopo appena due partite...

10:13

19/08/2022

08:30

19/08/2022

Il difensore del Genoa, Mattia Bani, ha parlato ai microfoni di TMW del debutto in Serie B e degli obiettivi del Genoa in vista...

Il difensore del Genoa, Mattia Bani, ha parlato ai microfoni di TMW del debutto in...

08:30

19/08/2022