Connect with us

Qatar 2022

Spagna-Costa Rica ma non solo: le più grandi goleade dei Mondiali

Published

on

spagna qatar 2022

L’esordio della Spagna ai Mondiali di Qatar 2022 fa registrare sette reti: un’ottima partenza che regala agli iberici un altro primato.  Il risultato, infatti, entra di diritto tra le vittorie più larghe nel risultato della storia dei Mondiali. Nella top 10 del torneo, oltre Spagna-Costa Rica, solo altre due “goleade” risalgono al XXI secolo. Una partita senza storia, la nazionale spagnola non aveva mai siglato sette reti in una partita di un Mondiale, registrando l’ennesimo record.

spagna qatar 2022

(Photo by JAVIER SORIANO / AFP) (Photo by JAVIER SORIANO/AFP via Getty Images)

Spagna, il netto 7-0 all’esordio in Qatar entra nella storia della competizione

La Spagna è senz’altro forte ma  la squadra di Suarez è stata travolta senza reazione e orgoglio. Ad aprire le danze un goal di Olmo, il raddoppio di Asensio è accompagnato dalla doppietta di un ispirato Ferran Torres, ma il tabellino dei marcatori ha ancora posto nel finale per altri tre giocatori: Gavi, Soler e Morata. Un 7-0 che regala alla squadra di Luis Enrique un altro primato: il finale è nella top ten delle vittorie più larghe di sempre in un Mondiale. E se fino a questa gara l’esagerazione sembrava riguardasse i minuti di recupero, oggi l’abbondanza ha coinvolto anche il risultato, in una gara che ha rappresentato una lezione di calcio memorabile che la Costarica ricorderà per molto tempo.

Nelle gare di questa particolare classifica, con lo stesso risultato, si ricordano anche Portogallo-Corea del Nord del 2010, Polonia-Haiti del 1974, Turchia-Corea del Sud e Uruguay- Scozia, entrambe del 1954; a fare di meglio ci pensò la Germania, con il suo 8-0 all’Arabia Saudita nel 2002, e l’Uruguay con le sue otto reti alla Bolivia nel 1950. 8-0 anche tra Svezia e Cuba nel 1938, ma il record assoluto è stato registrato nei Mondiali del 1982: Ungheria -El Salvador 10-1.