Spagna-Germania 1-1, la cronaca: decisivi i centravanti Morata e Fullkrug

Finisce sul punteggio di 1-1 la partita tra Spagna e Germania: alla rete di Alvaro Morata ha risposto quella di Fullkrug.

27/11/2022

21:55

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Alexander Hassenstein/Getty Images)

Spagna-Germania ha chiuso l’ennesima bella giornata di Qatar 2022. Il match, valido per il secondo turno del gruppo E, ha visto scontrarsi due tra le più forti nazionali di questo Mondiale. Il match, di cruciale importanza per i tedeschi, si è concluso sul punteggio di 1-1. Dopo un primo tempo di grande intensità, sono stati gli attaccanti, neoentrati, a mettere il sigillo: in gol Fullkrug e Morata. Di seguito ecco la cronaca di Spagna-Germania.

Il primo tempo

spagna germania cronaca
(Photo by Alexander Hassenstein/Getty Images)

Si fa subito infuocato il match tra Spagna e Germania, con le Furie Rosse che centrano una clamorosa traversa dopo soli sette minuti con Dani Olmo, che calcia di prima intenzione dal limite dell’area. Tedeschi salvati dal legno. In generale parte decisamente meglio la nazionale di Luis Enrique, che con un gioco corale domina il campo e fa correre a vuoto la Germania. Gli spagnoli, guidati dai tecnicissimi Gavi e Pedri si fanno pericolosi in più occasioni. Al 26′ è Ferran Torres a cercare il gol, trovato benissimo da Olmo. L’attaccante viene rimontato da Raum, che gli impedisce di concludere a rete.

Dopo i primi spaventi alza il pressing e il baricentro la nazionale tedesca. Al 33′ è nuovamente Ferran Torres a sfiorare la rete del vantaggio. Olmo serve alla perfezione l’attaccante del Barcellona, il quale a tu per tu con Neuer spara alto. Per sua fortuna si alza la bandierina. Si salva clamorosamente la Spagna dopo una dormita colossale su calcio di punizione. Rudiger infatti segna di testa da calcio da fermo, ma in fuorigioco: rete annullata dopo qualche secondo dal Var. Prima del duplice fischio è ancora Rudiger a provare il tiro, questa volta al volo da posizione defilata. Colpo potente, ma ben controllato da Unai Simon.

Spagna-Germania 1-1, la cronaca del secondo tempo

spagna germania cronaca
(Photo by JAVIER SORIANO/AFP via Getty Images)

Inizia la seconda frazione di gioco ed è la Germania a partire con un piglio decisamente diverso dal primo tempo. I tedeschi creano molto di più e mettono in difficoltà la Roja: la dimostrazione è il pallone sanguinoso perso al 56′, che concede a Kimmich la possibilità di tirare. Unai Simon risponde presente. Nel momento migliore della nazionale di Flick è la Spagna a rompere il ghiaccio al 62′ con Alvaro Morata. Il neoentrato sigla un gol spettacolare di prima con l’esterno del piede, servito in area da un cross perfetto di Jordi Alba. Due minuti dopo Asensio spreca un’occasione che poteva valere il 2-0, che spara alto un tiro da buonissima posizione, completamente isolato.

spagna germania cronaca
(Photo by INA FASSBENDER/AFP via Getty Images)

Al 73′ Musiala spreca un’incredibile opportunità di pareggiare i conti. L’esterno del Bayern Monaco a tu per tu con Unai Simon spara il pallone addosso al portiere spagnolo. Da Morata a…Fullkrug. È proprio il centravanti del Werder Brema a siglare il gol del pareggio dopo 13 minuti dal suo ingresso in campo. L’attaccante controlla un bel pallone servito da Musiala e calcia potentemente sul primo palo, bucando Unai Simon. Dopo sei minuti di recupero finisce senza vincitori né vinti all’Al Bayt Stadium di Doha.

Correlati

23:00

30/01/2023

Con il pari per 1-1 tra Udinese e Verona si è conclusa la 20ª giornata di Serie A che ha regalato risultati a sorpresa che...

Con il pari per 1-1 tra Udinese e Verona si è conclusa la 20ª giornata di Serie A...

23:00

30/01/2023

22:45

30/01/2023

Ultime decisive ore per il futuro immediato di Milan Skriniar. Il difensore slovacco ormai vive da sperato in casa dal momento in...

Ultime decisive ore per il futuro immediato di Milan Skriniar. Il difensore slovacco...

22:45

30/01/2023

Qatar 2022

16:46

08/01/2023

Un esito abbastanza scontato e prevedibile ma assolutamente meritato. Il Commissario Tecnico dell’Argentina Lionel Scaloni...

Un esito abbastanza scontato e prevedibile ma assolutamente meritato. Il Commissario...

16:46

08/01/2023

23:00

31/12/2022

Qatar 2022 è stato senza dubbio l’evento calcistico più atteso non solo del 2022, ma degli ultimi anni in generale. La...

Qatar 2022 è stato senza dubbio l’evento calcistico più atteso non solo del...

23:00

31/12/2022