Splinter De Mooij, da promessa del Feyenoord a medico

01/05/2021

23:30

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

Photo by ImagoImages

Classe 2001, l’olandese Splinter De Mooij, centrocampista del Feyernoord, ha appeso gli scarpini al chiodo per diventare dottore. Scoperto dal club olandese nel 2013 ha presto esaudito il suo sogno firmando un contratto come professionista e prendendo parte alle nazionali minori olandesi. Ma come ogni sogno, anche questo è arrivato alla fine, e dopo sette anni De Mooij ha deciso di seguire la sue seconda ambizione: diventare medico.

Non è la prima volta che sentiamo questa storia. Lo scorso anno Alessandro Spanò, 26 anni, difensore e capitano della Reggiana, lasciò il club emiliano a pochi giorni dal passaggio in Serie B dopo aver vinto una borsa di studio per una business school internazionale.

Calcio e...

22:00

29/07/2021

Sembrava essersi calmato. Invece no. Anche in un’amichevole di fine luglio, con i nervi ancora ben lontani dal livello di...

Sembrava essersi calmato. Invece no. Anche in un’amichevole di fine luglio,...

22:00

29/07/2021

15:30

29/07/2021

Diversi gli addii da Sky Sport, che il prossimo anno avrà solamente tre partite in co-esclusiva della Serie A. Giornalisti,...

Diversi gli addii da Sky Sport, che il prossimo anno avrà solamente tre partite in...

15:30

29/07/2021