Sven-Goran Eriksson non si ferma, sarà direttore tecnico in Svezia

L'ex allenatore dell'ultimo scudetto della Lazio Eriksson ritorna dopo tre anni e diventa dirigente in un club di terza serie in Svezia.

06/12/2022

21:22

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo credit KHALED DESOUKI/AFP via Getty Images)

L’indimenticato allenatore dell’ultima Lazio scudettata Sven-Goran Eriksson torna in Svezia e riparte dalla terza serie. Questa volta, però, non sarà come allenatore, ma da direttore tecnico. L’annuncio è arrivato dai profili social del Karlstad, club che arrivato quinto nell’ultima Ettan Norra, il livello pari alla Serie C italiana.

 

LEGGI ANCHE: Juventus, inchiesta Prisma: i bianconeri volevano Donnarumma e Haaland

Sven-Goran Eriksson e il ritorno in Svezia dopo 40 anni

Eriksson ha 74 anni e nella sua carriera da allenatore è stato un vero e proprio giramondo. Ha lasciato il Göteborg in Svezia nel 1982, poi è arrivato il Benfica e un lungo periodo in Serie A tra Roma, Fiorentina, Sampdoria e soprattutto Lazio. Nel nuovo millennio ha guidato per cinque anni l’Inghilterra, poi una breve esperienza al Manchester City e il giro dei continenti. Prima la nazionale del Messico, poi Costa d’Avorio, il ritorno in Gran Bretagna al Leicester, il Guangzhou R&F, lo Shanghai SIPG e lo Shenzhen. L’ultima esperienza da allenatore è stata tra il 2018 e il 2019 come ct delle Filippine. Oggi il ritorno in Svezia e al ruolo di direttore tecnico che mancava da 25 anni alla Sampdoria.

Correlati

20:44

06/12/2022

La Spagna è stata clamorosamente eliminata ai rigori dal Marocco e Luis Enrique ha espresso tutto il suo dispiacere nel...

La Spagna è stata clamorosamente eliminata ai rigori dal Marocco e Luis Enrique ha...

20:44

06/12/2022

Brutta tegola per l’Arsenal di Mikel Arteta che non avrà a disposizione per i prossimi tre mesi il centravanti Gabriel...

Brutta tegola per l’Arsenal di Mikel Arteta che non avrà a disposizione per i...

20:25

06/12/2022