Torino-Sampdoria 3-0, dominio granata: blucerchiati al tappeto

Netta affermazione del Torino che batte la Sampdoria grazie ai gol di Praet, Singo e Belotti.

30/10/2021

22:45

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Successo per il Torino nell’11ª giornata di Serie A. I granata hanno dominato e vinto per 2-0 contro la Sampdoria grazie alle reti di PraetSingo e Belotti nel finale. Gara mai in discussione, condotta dall’inizio alla fine dagli uomini di Ivan Juric che hanno conquistato una meritatissima vittoria. Grazie a questo successo il Torino si porta a 14 punti in classifica. Notte fonda invece per la Sampdoria di Roberto D’Aversa che resta invischiata nei bassifondi della classifica con appena 9 punti conquistati sino a questo momento in stagione.

La Cronaca

La gara inizia su ritmi alti, soprattutto per merito dei padroni di casa che pressano senza soluzione di continuità i portatori di palla avversari. I granata oltre alla classica intensità, disputano un primo quarto d’ora apprezzabile anche a livello qualitativo. Il Torino sblocca meritatamente la gara al 17′, quando dopo uno scambio sulla corsia di sinistra, Sanabria mette a centro area un gran pallone, sulla sfera si avventa Praet che da due passi fa secco Audero. Gol dell’ex per il belga che porta i suoi avanti 1-0 nel punteggio. La reazione della Sampdoria tarda ad arrivare, gli uomini di Juric riescono a gestire senza eccessivi patemi il gol del vantaggio. Gli ospiti si rendono pericolosi per la prima volta al 32′ con un colpo di testa di Thorsby che però termina alto. Il Torino nel finale di tempo, al 40′ prova a trovare la rete del raddoppio con Linetty, ma la conclusione del polacco termina alta sopra la traversa. Il primo tempo si chiude con i padroni di casa in vantaggio per 1-0. Ad inizio ripresa, la Sampdoria prova ad imbastire una reazione ma i blucerchiati si scoprono e i padroni di casa in ripartenza trovano il raddoppio. È il 53′ quando Pobega conduce palla a campo aperto e al limite dell’area scarica per l’accorrente Singo che calcia di prima intenzione e non lascia scampo ad Audero per la rete del 2-0 in favore dei suoi. I granata potrebbero chiudere i conti poco dopo prima con Belotti e poi con Linetty, ma in entrambe le circostanze le conclusioni dei due giocatori terminano alte di un soffio. Al 67′ piove sul bagnato per la Sampdoria, Adrien Silva protesta vistosamente all’indirizzo dell’arbitro che lo espelle. Con la superiorità numerica, il Toro continua a giocare sul velluto e va più volte vicino al terzo gol con Vojvoda che calcia fuori da ottima posizione e con Belotti che coglie il palo. In pieno recupero arriva anche la terza rete con il Gallo Belotti che realizza la centesima rete in Serie A della sua carriera. La partita termina con il successo per 3-0 del Torino.