Tunisia-Francia, le probabili formazioni: ampio turnover per Deschamps

Tunisia e Francia si affrontano oggi alle 16 nell'ultimo atto del Gruppo D di Qatar 2022: ecco le probabili formazioni della sfida.

30/11/2022

09:36

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by BERTRAND GUAY/AFP via Getty Images)

Tunisia e Francia si affrontano oggi alle 16:00 nell’ultimo atto del Gruppo D di Qatar 2022. Per i transalpini si tratta di una semplice formalità, data la qualificazione già ampiamente conquistata nei match precedenti. I ragazzi di Deschamps tuttavia vorranno certamente mantenere il primato in classifica, e nonostante un probabile ed ampio turnover giocheranno per vincere e dominare come da copione.

La Tunisia si trova invece in una situazione molto difficile, visto che in due partite ha raccolto un solo punto. La squadra africana è ormai troppo lontana per sperare in una qualificazione, e al netto di una buona organizzazione mostrata nel match d’esordio contro la Danimarca, il suo percorso nella manifestazione iridata è stato piuttosto deludente e non all’altezza del torneo. In caso di vittoria contro la Francia i tunisini dovrebbero comunque sperare negli esiti del match fra Danimarca e Australia, ed anche in quel caso riuscire a passare sarebbe ai limiti dell’impossibile, dato lo scontro diretto perso contro l’Australia e i pochissimi gol fatti.

LEGGI ANCHE: Qatar 2022, dove vedere tutte le partite di oggi in TV

(Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Tunisia-Francia, la probabile formazione dei transalpini

Assai probabile che Deschamps, conscio dell’obiettivo già raggiunto e di una rosa ricchissima di grandi risorse, opererà un ampio turnover, in modo da permettere ad alcuni dei calciatori più importanti di riposare in vista degli impegni successivi. Il mondulo di partenza sarà come al solito il 4-2-3-1, che nel corso del match, ovviamente, subirà diverse variazioni in base alle varie fasi di gioco.

In porta potrebbe giocare Mandanda, mentre sugli esterni presenzieranno, al solito, Pavard e Theo Hernandez. In difesa ci sarà spazio per Saliba, che sarà affiancato da Konaté. La diga di centrocampo sarà composta quasi certamente da Eduardo Camavinga e uno tra  Guendouzi e Fofana, mentre sulla trequarti dovrebbe arrivare una chance per Jordan Veretout e Kingsley Coman. In attacco Mbappé e Giroud non riposeranno, visti i tanti infortuni dei transalpini nel reparto,

(Photo by FRANCK FIFE/AFP via Getty Images)

La probabile formazione della Tunisia

La Tunisia si schiererà con il suo classico 3-4-3 molto compatto e difensivo, che vedrà tra i pali la presenza di Dahmen. sorretto dal trittico difensivo composto daBronn-Talbi e Meriah. Sugli esterni presenzieranno probabilmente Dranger e Ali Abdi, mentre al centro ci saranno Skhiri e Laidouni. In attacco spazio aSliti e Mskani. che agiranno ai lati del terminale offensivo Jebali.

Correlati

08:30

30/11/2022

Il 30 novembre 1872 va in scena quella che gli storici considerano la prima sfida tra rappresentative nazionali nella storia del...

Il 30 novembre 1872 va in scena quella che gli storici considerano la prima sfida...

08:30

30/11/2022

08:00

30/11/2022

Il 30 novembre 1960, a Leicester, nasce Gary Lineker, uno degli attaccanti inglesi più forti della sua generazione. Cresciuto...

Il 30 novembre 1960, a Leicester, nasce Gary Lineker, uno degli attaccanti inglesi...

08:00

30/11/2022

Qatar 2022

16:46

08/01/2023

Un esito abbastanza scontato e prevedibile ma assolutamente meritato. Il Commissario Tecnico dell’Argentina Lionel Scaloni...

Un esito abbastanza scontato e prevedibile ma assolutamente meritato. Il Commissario...

16:46

08/01/2023

23:00

31/12/2022

Qatar 2022 è stato senza dubbio l’evento calcistico più atteso non solo del 2022, ma degli ultimi anni in generale. La...

Qatar 2022 è stato senza dubbio l’evento calcistico più atteso non solo del...

23:00

31/12/2022