Udinese, arriva Deulofeu. Marino: “Ricorda Baggio”

05/10/2020

23:34

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

ADRIAN DENNIS/AFP via Getty Images

Gerard Deulofeu torna in Serie A. Dopo essere stato accostato a diverse squadre, Napoli su tutti, lo spagnolo approda all’Udinese, in prestito secco dal secondo club della famiglia Pozzo, il Watford.

Un ritorno nel calcio italiano per il classe ’94, già apprezzato con la maglia del Milan tra il gennaio e il giugno del 2017. Dopo la buona parentesi in rossonero, il prodotto del vivaio del Barcellona ha girato in Premier League, in prestito all’Everton e proprio al Watford, che ha investito 13 milioni di euro su di lui per strapparlo ai blaugrana nell’estate 2018.

Ora la nuova avventura ad Udine, ambiente ideale in cui per Deulofeu per rilanciarsi, anche per la stima della società nei suoi confronti. Come testimonianon le parole di Pierpaolo Marino, responsabile dell’area tecnica dei friulani. “Nelle movenze e nelle finalizzazioni, a volte, ricorda Roberto Baggio. Il suo arrivo rappresenta l’ennesima dimostrazione di quanto sia importante la sinergia di mercato con i cugini del Watford. Ringrazio la Famiglia Pozzo che ha confermato tutta la passione e l’impegno che profonde da tanti anni per l’Udinese”.