Connect with us

Calciomercato Italia

Udinese, l’Everton fa sul serio per Beto: la richiesta dei friulani

Pubblicato

il

beto kfc

In uno degli ultimi eventi in casa Udinese, Pozzo e Beto non si sono sbottonati sul futuro dell’attaccante. Entrambi hanno parlato della stagione, ormai agli sgoccioli. Il presidente ha aggiunto che non sarà facile trattenere un talento come quello del portoghese, senza aggiungere ulteriori dettagli. Pierpaolo Marino, dt della squadra, ha confermato l’interesse di diversi club esteri.

Beto

(Photo by Simone Arveda/Getty Images)

Udinese, Marino: “Diversi club esteri si stanno interessando a Beto”

In casa Udinese si pensa alla prossima stagione. A pochi giorni dall’ultima gara casalinga della stagione, che i friulani disputeranno contro la Juventus, continuano ad arrivare notizie insistenti sul calciomercato che ruota attorno a Beto. L’attaccante bianconero è corteggiatissimo, sono tanti i club -soprattutto esteri- interessati al profilo del giocatore. Come riportato da TMW, tra le varie società interessate, la più insistente sarebbe l’Everton: dopo aver ottenuto la salvezza all’ultima giornata, la società inglese avrebbe puntato il talento portoghese. Beto, inoltre, gradirebbe la destinazione che lo vedrebbe protagonista in Premier League, campionato affascinante e offensivo. Ecco che il giocatore potrebbe essere la prossima plusvalenza della gestione Pozzo.

La valutazione fatta dall’Udinese per il calciatore è di 35 milioni, numeri sicuramente alla portata degli inglesi. Se dovesse arrivare la giusta offerta, l’attaccante lascerà l’Italia. Non sono previsti sconti, d’altronde i numeri del talento classe 1998 giustificherebbero il suo valore. Attaccante dotato di grande velocità, bravo nel gioco aereo e per caratteristiche fisiche spesso paragonato a due big come Zapata e Lukaku. L’Everton ci aveva già provato nell’ultima sessione di calciomercato, si dovrà aspettare il termine del campionato per scoprire se il club inglese accetterà le condizioni dettate dal club bianconero, che non lascerà partire il giocatore a meno della cifra indicata come valutazione.

Advertisement
Advertisement