Verona Napoli 1-2, il primo tempo: Kvaratskhelia e Osimhen ribaltano Lasagna

Hellas Verona-Napoli 1-2, la cronaca del primo tempo: Kvaratskhelia e Osimhen ribaltano l'iniziale vantaggio di Lasagna.

15/08/2022

19:24

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by MIGUEL MEDINA, Onefootball.com)

Termina 1-2 il primo tempo tra Hellas Verona e Napoli. Al Bentegodi i partenopei creano maggiormente ma a passare in vantaggio sono i padroni di casa con Kevin Lasagna al 29′. La squadra di Spalletti però non demorde al 37′ trova il pari con Kvaratskhelia. In pieno recupero Osimhen regala il vantaggio alla squadra ospite.

Hellas Verona Napoli
(Photo by MIGUEL MEDINA, Onefootball.com)

Hellas Verona-Napoli 1-2, la cronaca del primo tempo

Il Napoli approccia meglio il match nella primissima parte di match. Al minuto 11 Osimhen spreca una buona occasione da ottima posizione, calciando in modo poco preciso col piatto sinistro. Al 13′ ancora i partenopei. Azione personale di Kim Min-Jae, pallone che poi arriva sui piedi di Zielinski che tenta il mancino a giro, Montipò alza in corner.

Al 16′ è sempre la squadra di Spalletti a creare i maggiori pericoli. Ottima apertura di Zieslinski a servire Lozano: il messicano entra in area, dribbling e conclusione quasi a botta sicura ma murata provvidenzialmente dalla difesa dell’Hellas Verona.

Minuto 18 l’Hellas Verona è in palese difficoltà e subisce l’agonismo del Napoli. Bella progressione di Lozano dalla destra a servire Osimhen, il centravanti non ci arriva ma a rimorchio arriva Kvaratskhelia che ci prova col destro. Pallone sul fondo.

Al 24′ sempre Lozano molto attivo. Altra iniziativa personale e servizio per Kvaratskhelia. Aggancio e girata del georgiano che impagna Montipò alla parata in corner.

Al minuto 28 l’Hellas Verona rischia di andare in vantaggio alla prima vera occasione. Hongla scocca un destro potente e inaspettato, Meret non la vede subito ma rimedia in corner. Passa un minuto e i veneti passano in incredibilmente in vantaggio.

Sul corner seguente, Gunter fa una sponda aerea per Lasagna: l’attaccante del Verona è solo e può insaccare da pochi passi l’1-0 dell’Hellas.

Risponde subito il Napoli con Kvaratskhelia. Mancino dopo un dribbling ma Montipò è attento e manda in angolo. Al 34′ Azzurri vicini al pareggio. Cross perfetto di Mario Rui, Anguissa stacca forte di testa ma il pallone sbatte sul palo.

Finalmente al minuto 37 il Napoli trova il meritato pareggio. Cross al bacio di Lozano dall’out destro, Kvaratskhelia impatta tutto solo di testa a stavolta trafigge Montipò per l’1-1 degli ospiti. Gol all’esordio in Serie A per il giocatore ex Dinamo Batumi.

Prima dell’intervallo il Napoli la ribalta. In pieno recupero torre di Di Lorenzo da corner, Osimhen è pronto e da pochi passi segna il gol dell’1-2 con cui si chiude il primo tempo.

 

Serie A

23:30

25/09/2022

Intervistato da La Provincia di Cremona, Emanuele Valeri, terzino della Cremonese, ha ammesso il suo tifo per la Lazio. Di...

Intervistato da La Provincia di Cremona, Emanuele Valeri, terzino della Cremonese,...

23:30

25/09/2022

22:00

25/09/2022

Nemanja Matic, centrocampista della Roma, è stato intervistato dal Times. Di seguito le dichiarazioni. Roma, le dichiarazioni di...

Nemanja Matic, centrocampista della Roma, è stato intervistato dal Times. Di...

22:00

25/09/2022