Vitamina C – Il punto sulla Serie C

29/03/2021

19:15

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

foto Daniele Buffa/Image nella foto: delusione Juventus U23

Anche il turno che si è appena concluso non è stato avaro di sorprese. Ha dell’incredibile quanto accaduto al Picchi di Livorno: la Pro Vercelli, tra le più accreditate pretendenti al salto diretto in B, cede all’ultima in classifica. Il Livorno s’impone per 2-1, siglando la rete decisiva all’89’ con Bussaglia. Le avversarie dirette ringraziano e ne approfittano. Il Como ritorna alla vittoria, infliggendo un netto 4-2 al Pontedera, mentre l’Alessandria asfalta la Lucchese con un sonoro 5-2. In classifica, i lariani, con ancora una partita da recuperare, salgono a quota 62 punti, tre punti in più dell’Alessandria. La Pro Vercelli, a quota 58, rimane al terzo posto, che difende grazie al tonfo del Renate: 1-2 con la Giana Erminio.

Nel girone B, il Padova, rispondendo con un secco 3-0 ai danni del Ravenna alle vittorie del Sudtirol (1-0 sull’Arezzo) e del Perugia (1-0 sul campo dell’Imolese), mantiene la vetta con cinque punti di vantaggio sugli altoatesini e sette sugli umbri.Rispetto alle avversarie nella lotta alla promozione diretta, il Perugia ha però ancora un match da recuperare. Al quarto posto, il Modena, che cade sul campo della Fermana (1-0), teme il pericoloso avvicinamento della FeralpiSalò, che espugna il Martelli di Mantova (1-0). Tra canarini e gardesiani sono adesso quattro i punti di distanza a cinque turni dalla conclusione della regular season.

Nel girone meridionale (girone C), ci sono stati ben due rinvii per covid: Monopoli-Casertana e lo scontro play off, originariamente previsto per questa sera, tra il Palermo e il Foggia. La capolista Ternana espugna con un complicato 2-1 il campo del Bisceglie. L’Avellino consolida il secondo posto superando in casa la VirtusFrancavilla (1-0). Il Bari torna alla vittoria (2-0 sulla Paganese) e, approfittando dell’1-1 del Catanzaro sul campo della Turris, si riprende il terzo posto. Tra gli altri risultati, segnaliamo quello del Teramo che, a sorpresa, cade sul campo della pericolante Vibonese: è 3-1 per i rossoblù calabresi. In virtù di questo risultato negativo e della concomitante vittoria del Catania (2-0 sulla Cavese), gli abruzzesi scivolano a -7 dall’utile quinto posto occupato proprio dai rossazzurri e dalla Juve Stabia, che ha osservato un turno di riposo.  

Correlati

22:00

11/08/2022

Marcelo Brozovic e Stefan De Vrij saranno a disposizione di Simone Inzaghi. In vista di Lecce-Inter, che aprirà il campionato...

Marcelo Brozovic e Stefan De Vrij saranno a disposizione di Simone Inzaghi. In vista...

22:00

11/08/2022

21:40

11/08/2022

Il neo portiere dello Spezia, Bartlomiej Dragowski, si è presentato al nuovo club attraverso una conferenza stampa, che si è...

Il neo portiere dello Spezia, Bartlomiej Dragowski, si è presentato al nuovo club...

21:40

11/08/2022

Altro Italia

19:46

09/08/2022

Il presidente della Lega Serie B, Mauro Balata, ha parlato ai microfoni di Italpress in merito a diverse tematiche riguardanti...

Il presidente della Lega Serie B, Mauro Balata, ha parlato ai microfoni...

19:46

09/08/2022

18:28

09/08/2022

Salta un’altra panchina in Serie B. Mancano pochissimi giorni all’inizio del campionato cadetto, che mai come...

Salta un’altra panchina in Serie B. Mancano pochissimi giorni all’inizio...

18:28

09/08/2022