Weissman al Valladolid

01/09/2020

07:50

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

 

Con un comunicato il Valladolid ha ufficializzato ieri l’arrivo di Shon Zalman Weissman, centravanti israeliano classe ’96. Nella scorsa stagione, la prima lontano da Israele, ha giocato nel Wolfsberger. Si è distinto come capocannoniere della Bundesliga austriaca con 37 reti in 40 partite tra campionato e coppe.

Il calciatore ha firmato con i Blanquivioletos un contratto di quattro anni, valido cioè fino al 2024. Si unirà agli allenamenti la prossima settimana, essendo convocato con la propria nazionale per gli impegni di Nations League.

Weissman passa, quindi, al Valladolid e va ad allungare la lista degli acquisti. Si tratta, infatti, del sesto rinforzo estivo per la squadra castigliana, che da giugno a ora si è mossa molto sul mercato. Prima di lui sono arrivati Javi Sánchez dal Real Madrid, Fabián Ariel Orellana dall’Eibar, Luis Pérez dal Tenerife, Raúl Carnero dal Getafe, Bruno dal Levante e Roberto Jiménez dal West Ham.