West Ham, ufficiale l’arrivo di Lucas Paquetà: il comunicato

Lucas Paquetà è un nuovo giocatore del West Ham: ecco il comunicato ufficiale del club inglese.

29/08/2022

21:25

• Tempo di lettura: 4 minuti

Tempo di lettura: 4 minuti

(Photo by PHILIPPE DESMAZES/AFP via Getty Images)

Il West Ham ha comunicato in via ufficiale l’acquisizione del brasiliano Lucas Paquetà. L’ex Milan approda in Inghilterra per una cifra intorno ai 61 milioni, la cui minima parte spetterà ai rossoneri per via degli accordi stretti con i francesi. Ecco il comunicato ufficiale del club londinese.

West Ham, è ufficiale l’arrivo di Paquetà: il comunicato 

“Il West Ham United è lieto di annunciare la firma del record del club del nazionale brasiliano Lucas Paquetá .

Il trequartista, che sabato ha festeggiato il suo 25esimo compleanno, si è unito agli Hammers con un contratto quinquennale con un’opzione di un anno per una cifra record non rivelata dall’Olympique Lyonnais.

Talento eccezionale in grado di giocare come numero 10 o numero 8, Paquetá ha giocato 33 presenze con il Brasile, ha vinto la Copa América nel 2019 e ha recitato per il Flamengo nella sua città natale di Rio de Janeiro, club italiano AC Milan e Lione.

Dotato di superbe capacità tecniche, creatività, una gamma incisiva di passaggi e la volontà di lavorare sodo per la sua squadra in difesa, Paquetá sta assaporando l’opportunità di portare il suo notevole talento al London Stadium.”

Le prime parole del brasiliano

“Sono estremamente felice di essere qui. Spero sia l’inizio di un viaggio piacevole. Spero che il mio tempo qui abbia successo”, ha detto il sudamericano, che indosserà la maglia numero 11 in Claret and Blue.

“La scorsa stagione, il West Ham ha avuto un’ottima stagione e spero che continuino a godersi sempre più belle stagioni durante il mio tempo al Club.

“Sono entusiasta di indossare la maglia del West Ham e mostrare ai tifosi cosa posso fare, per aiutare i miei compagni di squadra e il Club”.

Sono entusiasta di indossare la maglia del West Ham e mostrare ai fan cosa posso fare
Lucas Paquetá”

L’allenatore David Moyes ha elogiato le qualità a tutto tondo di Paquetá e il suo arrivo come una dichiarazione di intenti da parte del Club per mantenere la posizione di sfidante regolare per la qualificazione europea.

“Sono lieto di dare il benvenuto a Lucas nel West Ham”, ha detto Moyes, che ha fatto di Paquetá il suo ottavo acquisto della finestra estiva, dopo Gianluca Scamacca, Nayef Aguerd, Emerson Palmieri, Maxwel Cornet, Thilo Kehrer, Alphonse Areola e Flynn Downes.

È un giocatore che ammiro da lontano da molto tempo e, naturalmente, lo abbiamo visto da vicino nella nostra campagna di Europa League la scorsa stagione.

“È un calciatore di grande talento e anche se avrà bisogno di tempo per adattarsi alla Premier League, siamo entusiasti di aggiungere un altro nazionale collaudato alla nostra rosa”.

“Nato come Lucas Tolentino Coelho de Lima nell’agosto del 1997, l’ultimo arrivato del West Ham prende il nome dalla sua città natale sull’isola di Paquetá, un idillio senza auto situato nella baia di Guanabara a Rio.

Paquetà, dal Flamengo al West Ham

“Paquetá è entrato a far parte del club del Flamengo della città all’età di otto anni, è stato promosso in prima squadra e ha vinto il titolo della Rio de Janeiro State League a 18 anni, ha esordito in Serie A brasiliana e ha segnato nella finale di Coppa del Brasile a 19 anni e ha vinto la Bola de Prato assegnata a 20 anni al massimo della Serie A.

Talento prodigioso, Paquetá è stato ambito da molti dei migliori club europei e ha attraversato l’Oceano Atlantico nel gennaio 2019, quando è passato all’AC Milan e ha collezionato 44 presenze in 18 mesi in Italia.

Dopo aver aiutato il Brasile a vincere la Copa América in casa nel 2019, Paquetá si è trasferito al Lione nel settembre 2020 e si è rapidamente affermato come un giocatore straordinario in Ligue 1, essendo stato nominato Squadra dell’anno 2020/21.

Seguì un’altra campagna impressionante nel 2021/22 e Paquetá si unisce agli Hammers dopo aver contribuito con 35 gol diretti – 21 gol e 14 assist – in 80 presenze in due stagioni in Francia.

È diventato anche una scelta automatica per il Brasile, apparendo sei volte quando il suo paese ha raggiunto la finale di Copa América 2021, poi titolare in dieci delle ultime undici gare di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA delle Piccole Canarie, assicurandosi il passaggio in Qatar.

Mentre continua il suo viaggio in Claret and Blue, tutti al West Ham United augurano a Lucas il meglio per la sua carriera nell’est di Londra.”