90 minuti al termine. Tutte le combinazioni: dallo Scudetto alla salvezza, passando per l’Europa

Si avvicina l'ultima giornata di questa emozionante Serie A. Ecco tutte le combinazioni per gli ultimi verdetti da decidere.

20/05/2022

13:20

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Alle 20:45, la sfida tra Torino e Roma, aprirà la 38ª ed ultima giornata di questo emozionante campionato, pieno di colpi di scena e testa a testa da chiudere all’ultimo respiro. Occhi principalmente puntati su Reggio Emilia e Milano dove, in contemporanea, Milan e Inter si giocheranno lo scudetto domenica alle 18:00, rispettivamente contro Sassuolo e Sampdoria. Non ci sarà solo la corsa al vertice ad emozionare gli appassionati. Sale l’attesa anche per la lotta salvezza che vedrà impegnate Salernitana e Cagliari, rispettivamente contro Udinese (in casa, ndr) e Venezia (in trasferta, ndr). Adrenalina pura anche per i supporter di Roma, Fiorentina e Atalanta, coinvolte nella volata finale per la prossima Europa League. Ecco tutte le combinazioni possibili per gli ultimi verdetti da decidere in Serie A.


Serie A, tutte le combinazioni

SCUDETTO

Serie A Combinazioni
(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Milan e Inter si giocano tutto all’ultima giornata per lo scudetto. Ai rossoneri, a quota 83 punti, può bastare anche un pareggio per avere l’aritmetica conquista del tricolore, visti i due punti di vantaggio sui cugini nerazzurri a 81. Di conseguenza, all’Inter di Simone Inzaghi, serve obbligatoriamente una vittoria e un crollo dei rossoneri a Reggio Emilia contro il Sassuolo.

MILAN CAMPIONE SE:

  • Vince contro il Sassuolo, a prescindere dal risultato dell’Inter
  • Pareggia contro il Sassuolo, a prescindere dal risultato dell’Inter
  • Perde contro il Sassuolo e l’Inter pareggia o perde contro la Sampdoria

INTER CAMPIONE SE:

  • Vince contro la Sampdoria e il Milan perde contro il Sassuolo

EUROPA LEAGUE e CONFERENCE LEAGUE

Serie A Combinazioni
(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Sfida a tre che vede coinvolte Roma, Fiorentina e Atalanta. Lazio già sicura del posto in Europa League. I giallorossi guidano il ‘treno’ dal sesto posto a 60 punti, seguono Fiorentina e Atalanta appaiate a quota 59. Due posti in palio: uno per l’Europa League e uno per la Conference League, a meno che la Roma non chiuda all’ottavo posto e vinca la Conference League contro il Feyenoord. Se i giallorossi chiudessero settimi, ma vincessero la Conference League, andrebbero tre squadre in Europa League e nessuna in Conference. Ecco le combinazioni, tenendo in considerazione i criteri base in caso di arrivo a pari punti.

ROMA IN EUROPA LEAGUE SE: 

  • Vince contro il Torino, a prescindere dal risultato di Fiorentina e Atalanta
  • Pareggia o perde contro il Torino e né Fiorentina né Atalanta vincono

FIORENTINA IN EUROPA LEAGUE SE:

  • Vince contro la Juventus e la Roma non vince contro il Torino
  • Pareggia contro la Juventus e la Roma perde con 7 o più gol di scarto contro il Torino

ATALANTA IN EUROPA LEAGUE SE:

  • Vince contro l’Empoli e né Roma né Fiorentina vincono

SALVEZZA

Serie A Combinazioni
(Photo by Enrico Locci/Getty Images)

‘Duello’ tra Salernitana e Cagliari. I campani occupano la 17ª posizione a quota 31 punti. Segue il Cagliari, staccato di due lunghezze. Ecco i possibili scenari.

SALERNITANA SALVA SE:

  • Vince contro l’Udinese, a prescindere dal risultato del Cagliari
  • Pareggia o perde contro l’Udinese e il Cagliari non vince contro il Venezia

CAGLIARI SALVO SE:

  • Vince contro il Venezia e la Salernitana non vince contro l’Udinese