Connect with us

Calciomercato

A giugno me ne vado: se l’è fatto scappare davanti al giornalista | Strappa il contratto e lascia la Juve

Published

on

Juventus

I tifosi sconvolti, sembra ormai tutto deciso: lascerà la Juventus a fine stagione. Vediamo insieme cosa sta succedendo.

Il pareggio ottenuto contro l’Inter è l’ulteriore conferma di come quest’anno la Juventus stia finalmente riuscendo a seguire i dettami del suo tecnico e sia dunque pronta per provare a contendere lo scudetto ai nerazzurri.

Non sono stati due anni semplici per Massimiliano Allegri. Sicuramente l’allenatore toscano era ben cosciente di quanto sarebbe stata complicata questa sua seconda avventura a Torino, ma forse nemmeno lui pensava potesse esserlo così tanto. Non bisogna infatti dimenticare come il tecnico nella scorsa stagione, sia stato molto vicino all’esonero dopo la disfatta con il Monza.

In quel momento infatti, la squadra non riusciva ad ingranare in alcun modo, e dopo un anno e mezzo sotto la gestione di Allegri, non si vedevano segnali che potessero far pensare a un club in grado di competere ai massimi livelli in Serie A.

Anzi, la squadra sembrava essere finita in un vortice nero, e in pochi avrebbero scommesso sul fatto che il tecnico sarebbe riuscito a riprendere in mano la situazione.

La Juventus sembra pronta quest’anno a lottare per lo scudetto

E invece già nella scorsa stagione si erano visti dei segnali positivi nella seconda parte del campionato, purtroppo inficiati dalla penalizzazione di punti subita che ha depresso fortemente l’intero spogliatoio.

Quest’anno invece i bianconeri, aiutati anche dal fatto di disputare soltanto il campionato, sembrano finalmente tornati ad essere quella squadra cinica e granitica in difesa che Allegri ha sempre voluto. Questa però potrebbe essere la sua ultima stagione alla guida della Juventus.

Antonio Conte

Antonio Conte (ANSA) – CalcioinPillole.com

Allegri lascia la Juve a fine stagione, ecco chi lo sostituirà

Sembra infatti che l’allenatore sia intenzionato a lasciare il club con un anno di anticipo sul suo contratto. È convinto di questo anche il giornalista sportivo Ivan Zazzaroni, che ha inoltre anche avanzato il nome del suo possibile sostituto.

Zazzaroni ha infatti dichiarato: “Io ero abituato a una Juventus dove tutto era chiuso, era un fortino dal quale usciva pochissimo. Invece dall’ultima Juventus esce tutto, anche quello che non dovrebbe uscire. Quindi probabilmente c’è la volontà di fare un po’ di casino. Che Conte voglia tornare alla Juventus credo lo sappiano anche i muri, che sia quella la sua società di gradimento. Ha rifiutato il Napoli perché ha idee completamente diverse. Per quanto riguarda Allegri, lui vuole andare via a fine stagione”.