Accadde Oggi: la prima tripletta a Wembley

10/11/2020

08:01

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by William Vanderson/Getty Images)

Per decenni, il calcio britannico è stato talmente superiore a quello del resto del mondo che l’Inghilterra ha letteralmente snobbato i Mondiali fino al 1950. Quando, però, il calcio era ormai un fenomeno globale, giocato ad altissimi livelli in tante parti del mondo. Tra il 1883 e il 1984, ossia per un intero secolo, le selezioni britanniche si sono scontrate invece nel British Home Championship, torneo che metteva di fronte Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda del Nord.

Effettivamente, è stato il primo torneo internazionale della storia del calcio, e ha vissuto due sole interruzioni, durante la Prima e la Seconda Guerra Mondiale. Dopo un secolo, però, l’interesse era abbondantemente scemato, e la competizione, ormai vetusta, finisce in soffitta. Dietro di sé, lascia decine di match epici ed aneddoti. Come la prima tripletta mai segnata nel mitico stadio di Wembley.

Inaugurato nel 1923, dovette aspettare fino al 10 novembre 1954 per assistere al primo “hat-trick”. A metterlo a segno, nello scontro di British Home Championship tra Inghilterra e Galles, è Roy Bentley, forte attaccante del Chelsea del titolo del 1956. La partita finisce 3-2 per gli inglesi, ed a segnare i due gol gallesi è un certo John Charles, che i tifosi juventini, due anni dopo, impareranno a conoscere molto bene…

Calcio e...

08:30

20/10/2021

La cronaca Partiamo dalla fredda cronaca. Il 20 ottobre 1971, al vecchio Bökelbergstadion di Mönchengladbach, che fino al 2004...

La cronaca Partiamo dalla fredda cronaca. Il 20 ottobre 1971, al vecchio...

08:30

20/10/2021

08:00

20/10/2021

Il 20 ottobre 1961 a St. Asaph, nel Galles settentrionale, nasce Ian Rush. Gioca nelle rappresentative scolastiche fino ai 17...

Il 20 ottobre 1961 a St. Asaph, nel Galles settentrionale, nasce Ian Rush. Gioca...

08:00

20/10/2021