Argentina, il patto in vista di Qatar 2022: no all’ultima gara prima dei Mondiali

I giocatori della nazionale dell'Argentina vorrebbero anticipare di una settimana la partenza alla volta dei Mondiali di Qatar 2022.

26/09/2022

17:51

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by CHANDAN KHANNA/AFP via Getty Images)

L’Argentina fa sul serio in vista dei Mondiali di Qatar 2022. L’Albiceleste in questi giorni sta lavorando agli ordini del CT Lionel Scaloni per le amichevoli. Nell’ultima gara ha vinto per 3-0 contro l’Honduras. All’interno dello spogliatoio argentino sarebbe stato stretto un patto in vista della prossima Coppa del Mondo.

Argentina Qatar 2022
(Photo by CHANDAN KHANNA/AFP via Getty Images)

Argentina: Qatar 2022 nel mirino

La notizia ha del clamoroso ed arriva direttamente dal Paese sudamericano. Stando a quanto riportato da Doble Amarilla e ripreso da Fantacalcio.it, i membri della nazionale dell’Argentina chiederanno alle proprie squadre di non giocare l’ultimo match prima della rassegna iridata in Qatar. Lo faranno con una richiesta ufficiale supportata dall’Afa, la Federazione del Paese, e dalla Conmebol, che rappresenta tutto il Sudamerica.

I giocatori del commissario tecnico Lione Scaloni dunque proveranno a rendersi disponibili per la propria nazionale già prima del weekend dell’11-14 novembre quando si giocheranno le ultime partite dei rispettivi campionati. L’obiettivo è quello di evitare infortuni e di fare gruppo in vista della partenza per il Qatar che potrebbe dunque essere anticipata. L’Argentina debutterà nella Coppa del Mondo martedì 22 novembre contro l’Arabia Saudita.