Argentina, Scaloni: “Ai Mondiali non sono ammessi errori, ma noi…”

Il ct della Nazionale argentina ha rilasciato un'interessante intervista a Olé, in cui ha trattato diverse tematiche legate alla squadra.

19/11/2022

21:05

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by KARIM SAHIB/AFP via Getty Images)

Il ct della Nazionale argentina, Lionel Scaloni, ha rilasciato un’interessante intervista a Olé, in cui ha trattato diverse tematiche legate alla squadra. L’allenatore dell’albiceleste ha raccontato le sensazioni di questi giorni antecedenti al Mondiale, spiegando quanto i ragazzi e lo staff siano ansiosi di giocare una manifestazione cosi importante, e che li vede inevitabilmente tra i grandi favoriti per la vittoria finale. Ecco le sue dichiarazioni.

(Photo by Tim Nwachukwu/Getty Images)

Argentina, le dichiarazioni di Scaloni a Olé

Sul Mondiale e le difficoltà che presenterà
“Il Mondiale è molto crudele, molto ingiusto con chi lo merita realmente. Ci sono occasioni in cui, alla finale, partecipano nazionali che durante il torneo non hanno mostrato alcun tipo di superiorità rispetto alle altre. Ai Mondiali non sono ammessi errori. Uno sbaglio e sei fuori. Poi, io sono dell’idea che bisogna giocare fino in fondo, con gioia”.

LEGGI ANCHE: Austria-Italia, Rangnick: “Loro forti, ma noi vogliamo vincere”

Sull’ansia del debutto e le problematiche legate alla concentrazione
“Sicuramente, in vista del debutto, l’adrenalina salirà: c’è chi sarà più ansioso e chi no ma bisogna sempre mantenere un certo equilibrio, cercando di capire che questo un torneo di calcio, sono partite di calcio e bisogna sfruttare l’opportunità di giocare la Coppa del Mondo. Questo è quello che dico ai miei ragazzi: quando arriveranno alla mia età, potranno dire di aver partecipato ad un Mondiale, difendendo i colori della propria nazione. Questo deve mantenerle tranquilli ed inorgoglirgli”.

(Photo by JUAN MABROMATA/AFP via Getty Images)

Che tipo di allenatore è Lionel Scaloni?
Come lo sono io: allenare l’Argentina è stata la decisione più semplice e bella della mia vita. Inoltre, il popolo argentino deve sapere che giocheremo fino alla morte in ogni partita. Ma alle volte, ai Mondiali, non vince il migliore. Ma la gente deve sapere che daremo il 100% per rappresentare al meglio il nostro paese”.

Correlati

20:30

19/11/2022

Mancano ormai poco meno di 24 ore all’inizio ufficiale dei Mondiali di Qatar 2022 e continua il nostro viaggio alla...

Mancano ormai poco meno di 24 ore all’inizio ufficiale dei Mondiali di Qatar...

20:30

19/11/2022

20:08

19/11/2022

Brutte notizie per Didier Deschamps e la sua Francia sul fronte Karim Benzema. Il Pallone d’Oro ha infatti accusato dei...

Brutte notizie per Didier Deschamps e la sua Francia sul fronte Karim Benzema. Il...

20:08

19/11/2022

Qatar 2022

20:48

25/11/2022

Dopo Olanda-Ecuador, chiude la sesta giornata di Qatar 2022 Inghilterra-USA, con il primo tempo che si è concluso sul punteggio...

Dopo Olanda-Ecuador, chiude la sesta giornata di Qatar 2022 Inghilterra-USA, con il...

20:48

25/11/2022

20:30

25/11/2022

Il Commissario Tecnico del Messico Gerardo Martino è intervenuto in conferenza stampa, alla vigilia del match contro...

Il Commissario Tecnico del Messico Gerardo Martino è intervenuto in conferenza...

20:30

25/11/2022