Arsenal, ufficiale il rinnovo di Gabriel Magalhaes

Il difensore brasiliano firma un contratto a lungo termine con i Gunners: l'annuncio del club sui canali ufficiali.

21/10/2022

19:12

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

L’Arsenal annuncia il rinnovo ufficiale di Gabriel Magalhaes. Il difensore brasiliano ha firmato un contratto a lungo termine con i Gunners, come sottolineato dal club sui propri canali ufficiali.

Arsenal, rinnovo Gabriel: “È il giorno più bello della mia vita”

Gabriel Magalhaes giocherà nell’Arsenal ancora per molto. I Gunners annunciano di aver trovato l’accordo per il prolungamento a lungo termine con il difensore brasiliano. Non viene specificato quanto a lungo, ma è ipotizzabile che siano 5 o 6 anni. Arrivato nel 2020, il giocatore ha collezionato finora 81 presenze ufficiali ed è cresciuto moltissimo nella sua esperienza, diventando un perno fondamentale per Mikel Arteta.

“È cresciuto molto sia dentro che fuori dal campo” ha dichiarato Edu, direttore sportivo dell’Arsenal, “a 24 anni è ancora giovane e farà parte del nostro futuro. Le sue prestazioni hanno avuto un impatto importante sui nostri risultati e lo possono vedere chiaramente tutti”. E lo stesso Gabriel aggiunge: “È il giorno più bello della mia vita, sono molto contento di firmare questo contratto con un club così grande. È un sogno”. Chiudendo: “Ogni gara in casa sento la spinta dei tifosi, ecco perché sono così soddisfatto di continuare qui. L’Arsenal è casa mia. Voglio vincere ancora tante partite ed alzare molti trofei con questa maglia. Voglio restare qui a lungo”.

gabriel
(Photo by Daniel LEAL / AFP) (Photo by DANIEL LEAL/AFP via Getty Images)

Arteta: “Lavorare con lui è un piacere”

A chiudere l’annuncio ci ha pensato il tecnico dell’Arsenal Mikel Arteta: “Lavorare con Gabi tutti i giorni è un piacere. Ha instaurato un forte legame con chiunque qui nel club e siamo molto soddisfatti di questo accordo a lungo termine. Fin dai primi giorni ha mostrato grandi qualità e nelle ultime due stagioni il suo contributo è stato fondamentale”.