Atalanta, Gasperini: “Vittoria meritata, ora inizia la qualificazione”

Il commento del tecnico dell'Atalanta, Gianpiero Gasperini, dopo il successo sullo Young Boys in Champions League.

29/09/2021

21:05

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Copyright: xFrancescoxScaccianocex

Al termine della vittoria per 1-0 contro lo Young Boys, Gianpiero Gasperini ha parlato ai microfoni di Sky Sports per commentare il successo avvenuto al Gewiss Stadium grazie alla rete di Matteo Pessina.

Serata perfetta? Non avevamo mai vinto qui a Bergamo, è stata una bellissima serata. La partita è stata difficile, la squadra è stata veramente brava a giocare con attenzione, lucidità e velocità. Meritatamente siamo riusciti a vincerla.

LEGGI ANCHE: Manchester United, 2 giornate a Wan-Bissaka: salta l’Atalanta

La sfida con il Manchester del 20 ottobre? Per noi il pareggio di Villareal e la vittoria di oggi è importante. La qualificazione inizia adesso con le due partite con il Manchester, bisogna cercare punti ovunque, le partite sono tutte equilibrate.

Gosens infortunato e Muriel che ritorna? Ha fatto vedere questa sera alcune giocate ed è andato vicino al gol. Ora avrà la migliore condizione possibile. Per il tedesco è stato uno stiramento, ora c’è la sosta, speriamo di ritrovarlo.

Young Boys? Sono una squadra pericolosa, sono abituati sul sintetico dove il gioco è veloce. Ripartono bene, noi abbiamo basato la partita sul non concedere spazi e ripartenze. Abbiamo avuto alcune occasioni nel primo tempo, ma avevamo la fiducia di poterla vincere anche nel finale. Questo girone si completerà sino all’ultima partita, dobbiamo pensare al nostro percorso che passerà da Manchester in uno stadio dal grande blasone”.