Connect with us

Calciomercato

Calciomercato Atalanta, deciso il futuro di Malinovskyi: tutti i dettagli

Published

on

Malinovskyi mercato

Malinovskyi-mercato, la cessione sembrerebbe in arrivo. Dopo un inizio di stagione a dir poco deludente e una cessione sfiorata in estate, il futuro del trequartista ucraino dell’Atalanta dovrebbe essere altrove. L’addio è imminente, ecco tutti i dettagli.

Malinovskyi, mercato in fiamme: l’ucraino via a gennaio?

Gian Piero Gasperini, tecnico dell’Atalanta, ha fatto capire a più riprese di aver bisogno di una seconda punta che faccia gol e non di un trequartista da 6/7 gol a stagione. Per questo motivo Malinovskyi è stato a un passo dall’addio in estate e sempre seguendo questa falsa riga, è per questa ragione che gioca pochissimo.

Ad oggi l’ucraino ha totalizzato 10 presenze ma con soli 369′ giocati, 1 rete e prestazioni a dir poco deludenti. Con il contratto in scadenza a giugno 2023, la cessione sembrerebbe essere l’unica opzione concreta. Con l’Atalanta c’era una bozza d’accordo fino al 2025, ma molteplici cose sono cambiate e di conseguenza difficilmente ci sarà un colpo di scena di questo tipo. Attualmente Malinovskyi è sprofondato nelle gerarchie di Gasperini: utilizzato come l’ultima delle riserve, attende soltanto l’apertura del mercato di gennaio per dire addio agli orobici in maniera definitiva.

Malinovskyi mercato

(Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Malinovskyi via, ma dove?

Nelle ultime settimane della sessione estiva del calciomercato, Ruslan Malinovskyi è stato vicinissimo alla cessione. Prima sembrava imminente l’addio con destinazione Nottingham Forest (dove si è trasferito anche Remo Freuler), poi l’accelerata improvvisa del Tottenham, con gradimento importante da parte del calciatore.

Per motivi diversi, entrambi i trasferimenti in Premier League sono saltati, ma non è da escludere che tutti e due i club sopra citati possano tornare nuovamente alla carica. Inoltre anche l’interesse dell’Olympique Marsiglia in Francia nella Ligue1, è da registrare: in quel caso nessun movimento concreto, ma pur sempre un interessamento che potrebbe diventare realtà nelle prossime settimane. Per un calciatore del genere, a prezzo di saldo poi, le offerte non mancheranno di certo. L’Atalanta e la Serie A sono pronte a salutare Malinovskyi.

Malinovskyi mercato

(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)