Atalanta, Marino: “Ora che abbiamo recuperato Zapata siamo fiduciosi”

Le parole del direttore generale dell'Atalanta Umberto Marino prima della partita di Serie A contro l'Hellas Verona.

18/04/2022

21:15

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Mentre l’Atalanta si prepara a giocare contro il Verona, il direttore generale Umberto Marino ha parlato ai microfoni di Dazn. Il dg bergamasco ha rilasciato dichiarazioni sul momento no della Dea, sul futuro ed anche sul rientro di Duvan Zapata, che ha dato nuova fiducia alla squadra. Di seguito tutte le sue parole riportate da Tmw.

Atalanta, le parole di Marino

Il momento della squadra

“Si ragiona ma con calma. In questi momenti bisogna avere grande sangue freddo perchè chi perde la calma, perde la battaglia. In questo momento ci vuole la forza del gruppo per venirne fuori e rimanere agganciati ad una classifica importante. Siamo fiduciosi perchè la squadra è viva”.

Non c’è bisogno di rivoluzioni?

“Sono d’accordissimo. Lo dico dal girone di andata. La Serie A quest’anno ha otto squadre di altissimo livello. E’ appassionante la corsa scudetto come la corsa all’Europa. Le altre squadre sono cresciute, l’Atalanta ha fatto il suo campionato, è arrivata ai quarti di una coppa europea. Dobbiamo proseguire su questo percorso, poi l’Atalanta farà sempre l’Atalanta con equilibrio”.

Sul momento no dell’attacco

Marino Atalanta
(Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

“Se avessimo la risposta a queste domanderemmo risolto tanto. E’ stata una stagione travagliata, ora però abbiamo recuperato Duvan, sta ritornando ai suoi ritmi. Non dimentichiamoci che lo Zapata che ci aveva lasciato a dicembre era stratosferico, ora deve recuperare la condizione e siamo fiduciosi anche su Duvan”.

Serie A

10:40

19/05/2022

Milinkovic-Savic non andrà alla Juve. Come riporta l’edizione odierna de Il Messaggero, Claudio Lotito, presidente della...

Milinkovic-Savic non andrà alla Juve. Come riporta l’edizione odierna de Il...

10:40

19/05/2022

19 maggio 1991. Esattamente 30 anni fa la Sampdoria di Mantovani e Boskov celebrava il suo primo ed unico scudetto. Lo faceva al...

19 maggio 1991. Esattamente 30 anni fa la Sampdoria di Mantovani e Boskov celebrava...

08:30

19/05/2022