Baroni in vista del calciomercato del Lecce: “Con Corvino in buone mani”

Le dichiarazioni del tecnico dei salentini Marco Baroni rilasciate in esclusiva ai microfoni di Tuttomercatoweb.

21/06/2022

00:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Marco Baroni ed il suo Lecce si apprestano a vivere la stagione di Serie A. Dopo la promozione ottenuta alla guida dei salentini nello scorso campionato, sarà ancora il tecnico toscano a guidare i giallorossi nella prossima annata. L’allenatore, a margine del Gran Galà del Calcio Umbro 2022, ha parlato in esclusiva ai microfoni di Tuttomercatoweb. Di seguito ecco un estratto delle sue dichiarazioni.

Baroni
(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Baroni: “Siamo pronti per l’avventura in Serie A”

“In vista della prossima Serie A c’è la responsabilità di una società, di un progetto, di una città, di tutto il Salento e di un pubblico meraviglioso. C’è la voglia di buttarsi dentro questa avventura, che ci siamo conquistati tutti insieme. Sappiamo le difficoltà che dovremo affrontare ma ci fa aumentare la voglia di lavorare e di mettercela tutta”.

Corvino dice che proverete a mettere insieme una squadra con il giusto mix tra esperienza e giovani, è d’accordo?
“Da questo punto di vista mi ritengo in buone mani. Questa è la sua categoria, la conosce benissimo. Il nostro progetto rimane intatto: cercare di portare nelle nostre fila giocatori giovani e motivati e da questo punto di vista il direttore è bravissimo”.

Che campionato si aspetta?
“Dal punto di vista qualitativo, molti giocatori importanti non sono nel nostro campionato ma penso che sarà una Serie A con un’importante proposta di gioco e di idee”.

Chi sarà più emozionato quando affronterete la Fiorentina tra lei e Corvino?
“Col direttore ci siamo fermati oggi a prendere un caffè in città e si emoziona sempre vista la storia che ha vissuto a Firenze. Sarà per entrambi una grande emozione”.