Bruno Fernandes su Cristiano Ronaldo: “Non conosco il suo futuro”

Il fantasista portoghese parla del suo connazionale: "So che ha problemi in famiglia, rispettiamo la sua privacy".

20/07/2022

23:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

MANCHESTER, ENGLAND - MARCH 10: Bruno Fernandes of Manchester United is Presented with the Premier League Player of the Month for February at Aon Training Complex on March 10, 2020 in Manchester, England. (Photo by Alex Livesey/Getty Images for Premier League)

Bruno Fernandes non si sbottona su Cristiano Ronaldo. Intervistato in merito al futuro del suo compagno al Manchester United e nel Portogallo, l’ex Udinese e Sampdoria ha glissato, chiedendo rispetto per la privacy di CR7.

Cristiano Ronaldo
(Photo by PATRICIA DE MELO MOREIRA/AFP via Getty Images)

Bruno Fernandes su Ronaldo: “Non spetta a me prendere decisioni sul suo futuro”

Il futuro di Cristiano Ronaldo è ciò che monopolizza le prime pagine dei giornali internazionali. Ad oggi ancora non si conosce ciò che accadrà al portoghese, se resterà al Manchester United o se veramente andrà in un altro club per giocare la Champions League. Intervistato dal tabloid inglese The Mirror, il suo compagno ai Red Devils e nella nazionale lusitana Bruno Fernandes prova ad evitare l’argomento. “Ovviamente dobbiamo rispettare le decisioni di tutti. Non so cosa abbia detto Cristiano al club e all’allenatore” dice l’ex trequartista di Udinese, Sampdoria e Novara. Ronaldo attualmente non è in gruppo: “Tutto quello che sappiamo è che ha avuto dei problemi in famiglia, quindi dobbiamo rispettare i suoi spazi e la sua privacy, dargli tempo”.

LEGGI ANCHE: Futuro Cristiano Ronaldo: spunta una super offerta dall’Arabia Saudita

L’importanza di CR7 nello United è evidente: “È stato il nostro capocannoniere la scorsa stagione, ha segnato tanti gol per la squadra; non spetta a me prendere la decisione, è il club che deve farlo e Cristiano farà la sua scelta”. Bruno Fernandes non ha voluto chiedere al compagno i suoi prossimi passi: “Io non so cosa abbia in mente, se vuole andarsene o meno. Sono tutte voci, non ho chiesto nulla in merito. A Cristiano ho chiesto solo cosa fosse successo in famiglia e mi ha spiegato la situazione. Questo è tutto, nulla di più”.

Correlati

14:40

16/07/2022

Cristiano Ronaldo non giocherà nel Bayern Monaco. È quanto ribadisce Hasan Salihamidzic, ds dei bavaresi, sulle voci che...

Cristiano Ronaldo non giocherà nel Bayern Monaco. È quanto ribadisce Hasan...

14:40

16/07/2022

Intervenuto in conferenza stampa, Erik Ten Hag, tecnico del Manchester United, ha ribadito l’incedibilità di Cristiano...

Intervenuto in conferenza stampa, Erik Ten Hag, tecnico del Manchester United, ha...

18:40

14/07/2022

Calcio Estero

08:00

18/08/2022

I Rangers comunicano il rinnovo di James Tavernier. Il capitano degli scozzesi ha sottoscritto un rinnovo ‘ a lungo...

I Rangers comunicano il rinnovo di James Tavernier. Il capitano degli scozzesi ha...

08:00

18/08/2022

Non è iniziata nel migliore dei modi la stagione del Manchester United. I Red Devils infatti hanno subito due sconfitte nelle...

Non è iniziata nel migliore dei modi la stagione del Manchester United. I Red...

20:00

17/08/2022