C di Calciomercato, la rubrica condotta da Nicolò Schira 31/08 (VIDEO)

Nuovo episodio di C di Calciomercato con Nicolò Schira. Il Milan chiude il colpo per la trequarti. La Juve non molla il sogno Icardi.

31/08/2021

10:45

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Nuovo appuntamento di giornata con C di Calciomercato,  la rubrica targata Calcio in Pillole, che vi tiene aggiornati sulle trattative più importanti di questo mercato estivo.

Come sempre, il contributo video è condotto dal nostro esperto: Nicolò SchiraQui link per accedere al video.

LEGGI ANCHE: Fiorentina, Vlahovic: “Mai pensato di partire ma sento tensione”

Ultima giornata di questo folle mercato estivo che si appresta a chiudere con i fuochi d’artificio.

Questi gli argomenti di oggi:

  • Il Milan affonda il colpa Messias, è lui l’uomo scelto come erede di Calhanoglu. Il calciatore non era considerato come prima scelta ma, il complicarsi della trattativa per Favre e il no dell’Atalanta al prestito di Miranchuk, hanno spinto i rossoneri a chiudere per il centrocampista proveniente dal Crotone. In uscita, intrigo per Castillejo.
  • Per l’Inter invece il mercato in entrata è da considerarsi chiuso. I nerazzurri rimangono però concentrati a sfoltire la rosa: Lazaro andrà al Benfica, Agoume in prestito al Brest che è interessata anche a Salcedo.
  • La Juventus non molla la pista Icardi ma il PSG non sembra intenzionata a cedere l’attaccante argentino. Si raffredda intanto anche la pista Pjanic, ai bianconeri non convincono le cifre dell’operazione considerate troppo alte. In uscita si lavora ai presiti dei giovani talenti.
  • Torino attivissimo, dopo aver chiuso per Dennis Praet è molto vicino anche a Mustafi e non molla la presa per Amrabat.
  • La Fiorentina stringe per Orsolini anche se il primo obiettivo per la fascia destra resta Berardi.
  • Dopo il secco no del Napoli per Petagna la Sampdoria torna a sondare la pista Keita Balde.
  • La Roma cerca resta alla ricerca di un centrocampista mentre arriva l’ufficialità della risoluzione del contratto di Pastore.
  • Affare sfumato per Kostic alla Lazio.