Calcio in lutto: morto Grabowski, campione del mondo nel 1974

Si è spento all'età di 77 anni la leggenda del calcio tedesco: Jurgen Grabowski.

11/03/2022

15:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Allsport/Getty Images/Hulton Archive)

Lutto nel mondo del calcio. All’età di 77 anni si è spento Jurgen Grabowski. Il suo nome, sarà legato per sempre ai favolosi anni ’70 del calcio tedesco. A dare notizia della morte dell’ex calciatore è la Dpa che cita una dichiarazione rilasciata dalla moglie.

Grabowski, la carriera

Grabowski
(Photo by -/AFP via Getty Images)

Jurgen Grabowski è stato un calciatore in attività tra il 1965 ed il 1980. Per tutta la carriera ha legato il suo nome in maniera indissolubile a quello dell’Eintracht Francoforte. La maglia rossonera è stata l’unica indossata dall’ex ala tornante con ben 441 presenze e 109 gol messi a referto. Ha vinto la Coppa di Germania nel 1974 e nel 1975 e la Coppa UEFA nel 1980. In Germania, però, Grabowski è ricordato soprattutto per i successi ottenuti con la nazionale. Era in campo nella partita del secolo del 1970. Quel famoso Italia-Germania 4-3 consegnato ormai all’eternità. Ma non solo, nel 1972 faceva parte della squadra che vinse il campionato europeo in Belgio. La Germania Ovest sconfisse per 3-0 l’Unione Sovietica in finale grazie ai gol di Gerd Muller ed Herbert Wimmer. Jurgen Grabowski fu protagonista anche del mondiale del 1974. La Germania Ovest si laureò campione del mondo con la vittoria sull’Olanda di Cruijff per 2-1 in finale. Grabowski in quel Mondiale realizzò anche la rete del momentaneo 3-2 nella gara contro la Svezia, vinta poi 4-2 dai tedeschi.

Correlati

Rimanere aggiornati è importante. Non sempre si può stare al passo con le news che escono minuto per minuto. Lo puoi fare...

Rimanere aggiornati è importante. Non sempre si può stare al passo con le news che...

00:20

14/08/2022

23:42

13/08/2022

Il Barcellona non va oltre lo 0-0 nella prima di Liga contro il Rayo Vallecano. Al Camp Nou la squadra di Xavi crea ma non...

Il Barcellona non va oltre lo 0-0 nella prima di Liga contro il Rayo Vallecano. Al...

23:42

13/08/2022