Calciomercato Inter, il Monza piomba su Sensi: i dettagli

Il centrocampista, in prestito alla Sampdoria, è fuori dai piani tecnici di Simone Inzaghi.

17/04/2022

10:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Getty Images)

L’Inter e Stefano Sensi potrebbero separarsi in maniera definitiva nel corso della prossima sessione estiva di calciomercato. Sul centrocampista, attualmente in prestito alla Sampdoria, è molto forte l’interesse del Monza, soprattutto se si dovesse concretizzare la tanto agognata promozione in Serie A (i brianzoli sono al momento quarti a 3 punti dalla Cremonese prima a 6 giornate dalla fine). Sullo sfondo resta la Sampdoria che potrebbe offrire il cartellino di Thorsby per cercare di concludere l’operazione. Di seguito tutti i dettagli della possibile cessione di Sensi al Monza nel prossimo calciomercato estivo dell’Inter.

Calciomercato Inter, pressing del Monza per Sensi

Calciomercato Inter Monza Sensi
(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Come riferisce Tuttosport, il centrocampista ha un contratto in scadenza con i nerazzurri a giugno del 2023 e quindi la prossima sarà l’ultima estate per cercare di monetizzare dalla sua cessione. In questo momento Galliani e Berlusconi sarebbero in vantaggio sulla concorrenza perchè sarebbero disposti a mettere sul piatto i 10 milioni di euro richiesti dall’Inter per il cartellino dell’ex Sassuolo.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Milan, si accelera per il rinnovo di Leao: la situazione

Una cifra chiaramente fuori portata per i blucerchiati che hanno appunto solo la carta Thorsby per abbassare il cash o impostare uno scambio alla pari. La fine del campionato sarà decisiva per capire le sorti di Sensi: Galliani sogna il grande colpo di mercato.