Calciomercato Lazio, Lotito chiaro: “Milinkovic mai alla Juve”

Il serbo vorrebbe giocare la Champions ma Lotito per ora resiste.

19/05/2022

10:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images)

Milinkovic-Savic non andrà alla Juve. Come riporta l’edizione odierna de Il Messaggero, Claudio Lotito, presidente della Lazio, ha alzato un vero e proprio muro nei confronti della società bianconera, da mesi interessante alle prestazioni del fortissimo centrocampista. Da qui si intuisce ancora meglio la virata decisa su Paul Pogba, cavallo di ritorno sempre più vicino alla Vecchia Signora. I biancocelesti, nonostante le smentite di rito necessarie in questa fase della stagione nella quale il calciomercato deve ancora sostanzialmente iniziare, sanno benissimo che la prossima estate sarà quella della separazione col serbo: l’accordo tra le parti è quello di trovare una soluzione all’estero. Di seguito tutti i dettagli sul no di Lotito alla Juve per Milinkovic.

Calciomercato Lazio, Lotito fa muro su Milinkovic: Juve avvisata

Lotito Milinkovic Juve
(Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Sergej non è in vendita e non andrà alla Juventus di certo”. Una chiusura netta che però non chiude le porte, come detto, ad una partenza verso l’estero. Kezman, agente di Milinkovic, ha ottimi rapporti con Tare e Lotito e nessuno vuole andare al braccio di ferro. Per questo PSG e Manchester United restano le piste più accreditate. Con un contratto in scadenza a giugno del 2024, Lotito si aspetta un’offerta da almeno 65-70 milioni di euro.

LEGGI ANCHE: Manchester City, occhi puntati su Marc Cucurella del Brighton