Empoli, Pinamonti: “Soddisfatto della mia stagione, ne avevo bisogno”

L'attaccante di proprietà dell'Inter ha fatto il punto sull'annata trascorsa in Toscana.

19/05/2022

11:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Andrea Pinamonti, attaccante dell’Inter in prestito in questa stagione all’Empoli, ha fatto il punto sulla sua annata in Toscana durante la consegna del Leone D’Argento. Di seguito le parole di Pinamonti sulla sua stagione all’Empoli.

Empoli, Pinamonti analizza la sua stagione agli ordini di Andreazzoli

Empoli Pinamonti stagione
(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

“Vorrei ringraziare tutti i tifosi per questo premio che mi rende molto felice. Ci hanno sostenuto tutto l’anno, specialmente in casa, e ci è servito molto. E’ stata un’annata bellissima per me e per la squadra in generale, mi serviva giocare una stagione da protagonista. Ora, tirando le somme, posso dire di essere molto soddisfatto. Cosa mi porterò dietro da questa esperienza? Ci sono tanti momenti che ricorderò. Però cito la foto dell’esultanza dopo il 3-2 con il Napoli, dopo la mia doppietta, lì si vede l’unità del gruppoSiamo riusciti a salvarci con varie giornate d’anticipo quindi siamo molto soddisfatti, anche la mia stagione è stata positiva, volevo superare i 5 gol e ce l’ho fatta”.

LEGGI ANCHE: Napoli, De Laurentiis annuncia il riscatto di Anguissa: le ultime

Sicuramente l’attaccante farà ritorno all’Inter e valuterà insieme a Simone Inzaghi il da farsi in vista del prossimo campionato. L’idea di un nuovo prestito non è da scartare ma questa volta verrà presa in considerazione anche una partenza a titolo definitivo.