Calciomercato Milan: Origi sarà il vice-Ibra. La stretta è vicina

Si accende il calciomercato del Milan. I rossoneri puntano ad un centravanti di esperienza. Ecco, dunque, la trattativa sempre più collaudata per Origi.

15/04/2022

11:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by VIRGINIE LEFOUR/BELGA MAG/AFP via Getty Images)

Il calciomercato del Milan sta per prendere una svolta definitiva. Nelle ultime uscite la squadra rossonera ha sofferto molto nel reparto offensivo. Poca lucidità sotto porta e pochi gol, ecco perchè Maldini e Massara si stanno muovendo sul mercato per trovare la punta giusta in grado di segnare. Il nome che risuona a Milanello è quello di Divock Origi. L’attaccante belga del Liverpool è colui che può irrobustire l’attacco del Milan di esperienza e gol. Dopo sei stagioni con i Reds, coronate da cinque trofei, c’è la voglia di cambiare aria e il Milan sembra essere l’occasione giusta per rilanciarsi da protagonista con un’altro grande club europeo.

 Origi Milan
(Photo by JUSTIN TALLIS/AFP via Getty Images)

Calciomercato Milan: l’affare Origi si può fare

calciomercato milan
(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Il matrimonio d’amore tra Origi e il Milan può andare in porto questa estate. Al belga è stato offerto un quadriennale da 3,5 milioni di euro più bonus, per un totale di 4 milioni di euro. L’unica grana potrebbe essere la clausola unilaterale di rinnovo, che permetterebbe ai Reds di chiedere al Milan una somma per liberare la loro punta in scadenza a giugno. Per la chiusura finale ci vuole ancora del tempo, ma l’attaccante belga sembra essere il giocatore ideale per Stefano Pioli: ha 26 anni e una buona esperienza in campo europeo, inoltre arriverebbe anche a parametro zero, e questo permette al Milan di mantenere sotto controllo i costi salariali.

Un’alternativa ad Origi rimane comunque Scamacca del Sassuolo. Ma sull’attaccante neroverde la concorrenza rimane molto alta. Oltre al quello offensivo, la società rossonera punta a rinforzare anche altri reparti come quello quello di esterno destro. Considerato eccessivo il prezzo del cartellino di Domenico Berardi, l’attenzione è rivolta all’ivoriano Traore, altro prezioso gioiello del Sassuolo.

Correlati

Tra una settimana in casa Milan si potrebbe festeggiare lo scudetto numero 19 della propria storia. Contro il Sassuolo basta...

Tra una settimana in casa Milan si potrebbe festeggiare lo scudetto numero 19 della...

09:20

17/05/2022

09:00

17/05/2022

Il calciomercato della Juve è in continuo fermento, rimpolpato di grande entusiasmo grazie ai contatti con l’entourage di...

Il calciomercato della Juve è in continuo fermento, rimpolpato di grande entusiasmo...

09:00

17/05/2022