Calciomercato Roma: trovato l’accordo verbale con Svilar

Si muove il calciomercato della Roma. Il club giallorosso è ad un passo da ingaggiare il portiere del Benfica Mile Svilar.

07/03/2022

17:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo credit should read OLI SCARFF/AFP via Getty Images)

Si muove il calciomercato della Roma. La sessione estiva è ancora lontana, ma la società giallorossa sta già programmando e progettando la squadra da mettere a disposizione di Josè Mourinho per la prossima stagione. I capitolini sono sulle tracce del portiere del Benfica Mile Svilar. Nei giorni scorsi era rimbalzata la notizia dell’interessamento per l’estremo difensore serbo, nella giornata odierna l’edizione online del Corriere dello Sport, afferma che l’ingaggio è ormai ad un passo.

Calciomercato Roma, Svilar ad un passo

Il classe 1999 è attualmente in forza al Benfica. Il contratto di Svilar con il club portoghese scade il prossimo 1 luglio 2022. La Roma quindi dovrebbe acquistarlo a parametro zero. Stando sempre a ciò che riporta il Corriere dello Sport, il club giallorosso ha già trovato un accordo verbale con il serbo che sarebbe quindi pronto a trasferirsi nella Capitale. Il direttore sportivo della Roma Tiago Pinto è a lavoro per completare la trattativa e soprattutto per limare alcuni dettagli. I giallorossi dovranno concordare l’indennizzo da versare nelle casse del Benfica, dopodiché Svilar sarà libero di raggiungere la squadra allenata da Mourinho. Il valore di mercato dell’estremo difensore si aggira attualmente intorno ai 2 milioni di euro. Il giocatore ad inizio carriera era indicato dagli addetti ai lavori come uno dei migliori prospetti della sua generazione. Sino a questo momento non ha rispettato le aspettative, ma il tempo e la giovane età sono ancora dalla sua.