Carragher duro verso Cristiano Ronaldo: “Non lo vuole nessuno, ha 38 anni”

L'ex capitano del Liverpool Carragher ha parlato di Cristiano Ronaldo. L'opinionista sportivo non ha risparmiato CR7 da giudizi forti.

04/08/2022

14:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

TRING, ENGLAND - JUNE 10: Jamie Carragher of England during a Soccer Aid for Unicef 2022 Training Session at Champneys Tring on June 10, 2022 in Tring, England. (Photo by Alex Davidson/Getty Images)

Jamie Carragher, bandiera del Liverpool, ha parlato del futuro di Cristiano Ronaldo non risparmiando valutazioni pesanti nei confronti del giocatore portoghese che, dalle prime impressioni, non avrebbe un grande rapporto con ten Hag. L’allenatore olandese, infatti, potrebbe decidere di non confermare CR7 che dovrebbe a quel punto cambiare squadra. Le porte per un ritorno allo Sporting Lisbona sono aperte e al momento potrebbero essere l’unica pista concreta per il portoghese.

Ten Hag Cristiano Ronaldo
(Photo by Bryn Lennon/Getty Images)

Le parole di Carragher su Cristiano Ronaldo

Intervenuto ai microfoni di Sky Sports, Carragher bandiera del Liverpool ed ora opinionista sportivo per tv inglesi non ha risparmiato Cristiano Ronaldo da giudizi grossi e pesanti. Queste le parole dell’ex capitano del Liverpool: “Ho sempre saputo che si sarebbe arrivati a questo punto. Anche se Cristiano ha fatto bene per un anno, ha firmato un biennale con opzione per un altro anno, cosa in cui non ho mai creduto, perché Cristiano non è il secondo violino di nessuno. Quest’anno compirà 38 anni, è un grande goleador ma non è più il giocatore che era. Nessuno lo vuole in Europa e non sono nemmeno sicuro che lo voglia anche Ten Hag al Manchester United, così come non sono sicuro che nello spogliatoio sia benvoluto“.

LEGGI ANCHE: Bundesliga, l’Hoffenheim acquista Nsoki. 12 milioni al Club Brugge