La Premier League compie 30 anni: ecco tutti i vincitori

La Premier, quest'anno, compie 30 anni. Ecco tutti i vincitori: dal grande United di Sir Alex Ferguson, al City di Pep Guardiola.

03/08/2022

19:30

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Oli SCARFF / AFP)

Nata nel 1992/1993, quest’anno la Premier Legaue compie 30 anni. Fondata dopo l’uscita dalla Football League delle squadre affiliate alla First Division, ha visto la sua prima apparizione nella stagione 1992/1993. In questi 30 anni sono passate alle storia diverse squadre. Il Manchester United, che detiene il maggior numero di titoli, guidato dal condottiero Sir Alex Ferguson, gli anni d’oro dell’Arsenal con Wenger, fino alle favole straordinarie del Balckburn di Shearer e del Leicester di Ranieri. In mezzo i trionfi del Chelsea con Mourinho e Conte, fino alla favola City con Pep Guardiola esplosa negli ultimi anni.

La Premier League: tutti i vincitori

La Premier League nasce sotto il segno del Manchester United e dell’allenatore Sir Alex Ferguson che vincono le prime due edizioni, quella del 1992/1993 e quella del 1993/1994. L’anno successivo ecco il primo colpo di scena: a trionfare è il Blackburn Rovers che vince il campionato con un solo punto di vantaggio sui Red Devils. I Diavoli rossi, però, si riprendono lo scettro l’anno dopo, bissando il successo nella stagione 1996/1997. Tra la fine degli anni 90 e gli inizi degli anni due mila, la Premier è combattuta tra due squadre: il Manchester United e l’Arsenal, che riesce a conquistare il titolo tre volte e a fermare il dominio dei diavoli rossi. La prima vittoria avviene nella stagione 1997/1998, la seconda nel 2001/2002 e la terza nel 2003/2004. Poi, a sopresa, ecco il Chelsea con Josè Mourinho, conosciuto da tutti per aver vinto nel 2004 la Champions League con il Porto. Il portoghese bissa il successo anche l’anno successivo. Nelle tre annate che si susseguono, dal 2006 al 2009, è ancora il Manchester ad aggiudicarsi il trofeo, prima di essere battuto nuovamente dal Chelsea, questa volta capitanato da Carlo Ancelotti nella stagione 2009/2010.

La stagione 2010/2011 è ancora ad appannaggio del Manchester United, ma in quella successiva ecco spuntare una nuova avversaria per gli uomini di mister Ferguson: il Manchester City di Roberto Mancini che porta a casa il primo trofeo della sua storia. L’anno dopo sono ancora i Diavoli Rossi a vincere nettamente sulla concorrenza. Nel 2013/2014 è ancora un allenatore italiano, Manuel Pellegrini, a riportare in vetta il City. Ritornato al Chelsea, dopo gli anni all’Inter e al Real Madrid, Josè Mourinho torna Re di Inghilterra e vince il suo terzo titolo inglese con il Chelsea. La stagione 2015/2016 è quella della sorpresa: a vincere è incredibilmente il Leicester di Claudio Ranieri. Poi il titolo torna di nuovo al Chelsea sotto la guida di Antonio Conte, prima che il City di Pep Guardiola diventa il nuovo protagonista della Premier vincendo quattro titoli su cinque dal 2017 al 2022. In mezzo, nella stagione 2019/2020, il primo titolo per il Liverpool con alla guida Jurgen Klopp.

Correlati

18:00

16/08/2022

L’Inter deve fare i conti con il primo infortunio della stagione che è appena iniziata. Si tratta di Henrik Mkhitaryan che...

L’Inter deve fare i conti con il primo infortunio della stagione che è appena...

18:00

16/08/2022

Il mercato dell’Inter entra nel vivo per la corsa al difensore tanto richiesto da Simone Inzaghi. Dopo che le situazioni...

Il mercato dell’Inter entra nel vivo per la corsa al difensore tanto richiesto...

17:32

16/08/2022

Premier League

È ufficiale l’arrivo di Sergio Gomez al Manchester City. Il club inglese annuncia sui propri canali l’arrivo del...

È ufficiale l’arrivo di Sergio Gomez al Manchester City. Il club inglese...

12:34

16/08/2022

20:18

14/08/2022

Clima rovente a Londra. E no non centrano le alte temperature estive, ma quello che è successo in Chelsea–Tottenham, il...

Clima rovente a Londra. E no non centrano le alte temperature estive, ma quello che...

20:18

14/08/2022