Casa Italia, la vigilia della finale azzurra contro l’Inghilterra

Tra un rito scaramantico e l'altro, dovrebbe essere confermata la formazione che ha superato la Spagna.

10/07/2021

20:00

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

PUBLICATIONxNOTxINxITA

Giornata di vigilia a Coverciano. L’Italia di Roberto Mancini ha lasciato questa mattina alle ore 11 il quartier generale azzurro alla volta di Londra, teatro della finale contro l’Inghilterra. Come per ogni vigilia azzurra che si rispetti, l’Italia ha rispettato tutti i riti scaramantici. Il gruppo azzurro ha dimenticato il Capo Delegazione Gianluca Vialli all’interno del Centre tecnico di Coverciano. Nel pomeriggio il Commissario tecnico  ed il capitano Giorgio Chiellini hanno tenuto la consueta conferenza stampa ed alle 19 c’è stato il penultimo allenamento dei ragazzi di Roberto Mancini.

Per quanto riguarda il match di domani, dovrebbe essere confermata la stessa formazione che ha superato la Spagna. Come al solito, gli azzurri, dopo un discorso di gruppo del Ct, Mancini ha diviso i ragazzi in due gruppi. Dopo una serie di esercizi di stretching ed un po’ di torello, è iniziato il lavoro tecnico tattico fuori dall’occhio della telecamera. Da segnalare, durante l’allenamento, l’ennesimo rito scaramantico del Gianluca nazionale: giro di campo a passo veloce fingendo una telefonata.

Correlati

09:40

24/07/2021

Il Milan, dopo un inizio di calciomercato con i botti, adesso è pronta a salutare temporaneamente due giocatori. Intanto, da...

Il Milan, dopo un inizio di calciomercato con i botti, adesso è pronta a salutare...

09:40

24/07/2021

09:21

24/07/2021

Il calciomercato del Napoli, paralizzato dalle situazione Insigne e Koulibaly, stenta a decollare ma per quanto riguarda il...

Il calciomercato del Napoli, paralizzato dalle...

09:21

24/07/2021