C’era una volta ed ora non c’è più: tutte le nobili decadute d’Europa

Dal Saint Etienne al Blackburn Rovers passando per Deportivo La Coruña e Genoa. Ecco tutte le squadre ad aver vinto almeno un titolo nelle Top 5 leghe europee cadute in disgrazia.

30/05/2022

16:53

• Tempo di lettura: 5 minuti

Tempo di lettura: 5 minuti

(Photo by JEAN-PHILIPPE KSIAZEK/AFP via Getty Images)

Sono storie di una vita passata, di un altro calcio, di cose accadute che difficilmente accadranno ancora. Prima degli sceicchi, dei fondi, degli americani, dei russi e dei cinesi c’è stata un’Europa del pallone che ha raccontato e realizzato i sogni di milioni di tifosi ed appassionati.

Alla retrocessione della squadra più titolata di Francia ieri, ha fatto da contraltare la resurrezione, sportiva s’intende, di una delle squadre più gloriose e storiche del calcio inglese. Saint Etienne e Nottingham Forest sono però il rovescio della stessa medaglia. Entrambe hanno vissuto dei fasti praticamente irraggiungibili ed entrambe stanno vivendo o hanno vissuto delle enormi difficoltà. Non solo la Ligue 1 e la Premier League, anche in Serie A quest’anno sono retrocesse due squadre dal passato glorioso come Genoa e Cagliari. Di seguito ecco tutte le nobili decadute d’Europa, quelle squadre capaci di vincere almeno un titolo nelle rispettive leghe di appartenenza e poi condannate all’oblio da un presente tutt’altro che roseo.

Nobili decadute: la Serie A

In Serie A sono 4 le squadre capaci di vincere uno scudetto in passato che ora militano in serie inferiori. Già detto di Genoa e Cagliari (9 scudetti per i liguri e uno per i sardi), le altre due sono Pro Vercelli e Casale. La gloriosa Pro è stata Campione d’Italia per ben 7 volte ma l’ultima partecipazione ad un campionato di Serie A risale addirittura al 1933-1934. Al momento milita in Lega Pro. Il Casale, invece, ha vinto uno scudetto ed attualmente è impegnato nel campionato dilettanti.

nobili decadute
(Photo by Getty Images)

Premier League

Le nobili decadute della Premier League sono tantissime. A partire dai primi storici vincitori del campionato inglese: il Preston North End. La squadra al momento milita in Championship dopo tantissimi anni passati tra le leghe minori inglesi. Non se la passano meglio a Sheffield con lo United e il Wednesday, rispettivamente 1 e 4 titoli, si dividono ormai da anni tra Championship e League One. Lo stesso discorso vale per il Sunderland tornato quest’anno in seconda divisione dopo anni infernali in terza. Poi ancora con l’Huddersfield Town sconfitto nella finale playoff promozione proprio dal Nottingham Forest. Male il Derby County negli anni ’70 capace di vincere il campionato inglese in due occasioni. I Rams, afflitti da gravi problemi societari, proprio in questa stagione sono retrocessi dalla Championship alla League One. Si sono perse da tempo le tracce dell’Ipswich Town, squadra che ha vinto oltre al campionato inglese anche una Coppa Uefa nella stagione 1980-81 e non mette piede in Premier League dalla stagione 2000-01. Al momento è impegnata in League One. E poi ancora con il West Bromwich Albion, il Burnley (retrocesso quest’anno) e il Portsmouth tutte lontane anni luce dai fasti di un tempo. Infine il Blackburn Rovers l’unica tra queste squadre capace di vincere la Premier League moderna nell’annata 1994-95. I Rovers giocano in Championship.

nobili decadute
(Photo by Clive Brunskill/Getty Images)

La Liga

L’unica squadra capace di vincere il campionato spagnolo ed al momento trovarsi lontana anni luce dal calcio di vertice è il Deportivo La Coruña. I galiziani hanno vinto La Liga nella stagione 1999-00, in quegli anni hanno disputato anche importanti edizioni della Champions League fino alla semifinale centrata nel 2003-04. Dal Riazor sono passati grandi talenti come Mauro Silva, Djalminha, Bebeto e Makaay solo per citarne alcuni. Al momento il Depor si trova in Segunda División, la nostra Serie C.

nobili decadute
(Photo by David Ramos/Getty Images)

Bundesliga

Sono essenzialmente cinque le nobili decadute tedesche. Abbiamo preso in considerazione le squadre capaci di vincere un titolo dalla stagione 1963-1964 anno di fondazione della Bundesliga. Nell’epoca precedente il campionato tedesco si basava su campionati interregionali e regionali. Il Monaco 1860, prima dei fasti dei cugini del Bayern sono stati campioni di Germania nella stagione 1965-66. Da tempo lontano dai riflettori, al momento la squadra è impegnata nella 3.liga, l’equivalente della nostra Serie C. Stesso identico destino anche per l’Eintracht Braunschweig. Un pò meglio se la passano il Norimberga e il Kaiserslautern entrambe in Zweite Liga. I Die Roten Teufel (I Diavoli rossi) del Kaiserslautern hanno vinto nella stagione 1997-98 e sono stati promossi quest’anno dalla terza serie alla seconda. Infine l’Amburgo campione di Germania per 6 volte nella sua storia. Ai titoli in patria vanno aggiunti una Coppa dei Campioni ed una Coppa delle Coppe. I Dinosauri non erano mai retrocessi prima della stagione 2017-2018, quest’anno hanno perso la possibilità di tornare in Bundesliga perdendo lo spareggio contro l’Hertha Berlino. Nella prossima stagione disputeranno il quinto campionato consecutivo di Zweite Liga.

Amburgo
(Photo by Joern Pollex/Getty Images)

Ligue 1

La squadra più titolata di Francia è retrocessa ieri sera. Stiamo parlando del Saint Etienne che ha perso lo spareggio contro l’Auxerre. In questa stagione ha abbandonato la prima divisione francese anche il Bordeaux (6 titoli nazionali, l’ultimo nel 2009) che ripartirà dalla Ligue 2. Stesso campionato nel quale milita il Sochaux capace di vincere due volte tra il 1934 ed il 1938. Infine, lontano dalla ribalta da tempo è il Sète due volte Campione di Francia. I biancoverdi al momento militano nel Championnat National che è l’equivalente della nostra Serie C.

Correlati

Il West Ham ha chiuso un colpo importante in difesa direttamente dalla Francia. Thilo Kehrer ha lasciato, infatti, il PSG per...

Il West Ham ha chiuso un colpo importante in difesa direttamente dalla Francia....

15:00

17/08/2022

Il mercato del Napoli prende forma ancora di più con Tanguy Ndombele che arriverà nelle prossime ore sotto l’ombra del...

Il mercato del Napoli prende forma ancora di più con Tanguy Ndombele che arriverà...

14:30

17/08/2022

Serie B

08:00

15/08/2022

Con i sei posticipi della domenica si è chiusa la 1ª giornata di Serie B. Di seguito i risultati dei match della domenica sera....

Con i sei posticipi della domenica si è chiusa la 1ª giornata di Serie B. Di...

08:00

15/08/2022

22:59

13/08/2022

La serata di Serie B offre tre gare scoppiettanti per cominciare al meglio la stagione. Il Cittadella batte il Pisa con il...

La serata di Serie B offre tre gare scoppiettanti per cominciare al meglio la...

22:59

13/08/2022