Champions League, colpaccio dello Young Boys. Pari tra Siviglia e Salisburgo

Crolla il Manchester United di Cristiano Ronaldo. Pareggio in una partita pazza tra Siviglia e Salisburgo.

14/09/2021

20:48

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Copyright: xJustPictures.ch/ManuelxWinterbergerx)

Sono appena terminate le prime due gare della fase a gironi per ciò che concerne la Champions League 2021-2022. E’ arrivata subito la prima grande sorpresa. Nel Gruppo F lo Young Boys ha battuto per 2-1 il Manchester United di Cristiano Ronaldo. Gli svizzeri, hanno approfittato dell’inferiorità numerica degli inglesi rimasti in dieci uomini per l’espulsione di Wan-Bissaka e hanno fatto loro l’intera posta in palio con i gol di Moumi Ngamaleu e Siebatceu. Nell’altra gara tra Siviglia e Salisburgo valida per il Gruppo G, succede di tutto nel primo tempo con ben quattro rigori concessi, alla fine però la gara termina 1-1 con i gol di Sucic per gli austriaci e Rakitic per gli spagnoli entrambi dagli undici metri.

LE GARE

Young Boys-Manchester United 2- 1 Il match valido per il Gruppo F si sblocca dopo soli 13′. I Red Devils passano in vantaggio con Cristiano Ronaldo che da distanza ravvicinata non lascia scampo a Van Ballmoos. L’inerzia della gara cambia al 35′ quando gli ospiti restano in inferiorità numerica per l’espulsione di Wan-Bissaka. Nella ripresa gli svizzeri approfittano della superiorità numerica e trovano la rete del pari con Moumi Ngamaleu al 66′. I padroni di casa completano la rimonta in pieno recupero quando al 95′ Siebatceu realizza la rete dello storico successo per i suoi.

Siviglia-Salisburgo 1- 1 Nel primo tempo della gara valida per il Gruppo G succede praticamente di tutto. Il direttore di gara bielorusso Aleksei Kulbakov concede addirittura quattro calci di rigore. Tre in favore del Salisburgo (segna Sucic al 21′, sbaglia lo stesso Sucic e Adeyemi), uno in favore del Siviglia realizzato da Rakitic al 41′. Nella ripresa gli spagnoli restano anche in dieci uomini per l’espulsione di En Nesyri al 50′.

Champions League

È ormai tutto a pronto a Kiev per la sfida tra Shakhatr Donetsk ed Inter valida per la seconda giornata di Champions League del...

È ormai tutto a pronto a Kiev per la sfida tra Shakhatr Donetsk ed Inter valida per...

17:40

28/09/2021

Finalmente la Champions League. Dopo averla inseguita per sei anni, quella di stasera contro l’Atletico Madrid sarà la...

Finalmente la Champions League. Dopo averla inseguita per sei anni, quella di...

17:20

28/09/2021