Champions League e Europeo nello stesso anno: chi ci è riuscito?

Emerson Palmieri e Jorginho con il successo di ieri sera sono arrivati a vincere la Champions League con il Chelsea e l'Europeo nello stesso anno. Ma nella storia era già successo di bissare questa speciale doppietta.

12/07/2021

16:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Copyright: Photo Andrea Staccioli / Insidefoto andreaxstaccioli

Con la vittoria di ieri sera, Emerson Palmieri e Jorginho sono entrati in una speciale classifica: la vittoria di Champions League e Europeo nello stesso anno.

I due italo-brasiliani infatti hanno conquistato la Champions League con il Chelsea battendo in finale il Manchester City e Euro2020, con il regista ex Napoli titolare in entrambe le finali.

LEGGI ANCHE: Inter, Bellerin ha chiesto la cessione all’Arsenal

Chi è riuscito nella storia a raggiungere questo speciale traguardo?

Il primo a realizzare la doppietta Champions League – Europeo è stato il centrocampista spagnolo ex Inter, Luis Suarez. Luisito nel 1964 vinse la prima Coppa Campioni nella storia dell’Inter contro il Real Madrid e l’Europeo con la Spagna battendo l’URSS in finale allo stadio Bernabeu.

Nel 1988 furono ben 5 i giocatori a bissare la doppietta. La Champions League di quell’anno fu vinta dal PSV Eindhoven di Guus Hiddink mentre l’Europeo fu conquistato dalla nazionale olandese di Gullitt e Van Basten e allenata dal grandissimo Rinus Michels. I giocatori che vinsero le due finali europee furono: Hans Van Breukelen (portiere titolare di entrambe le finali), l’allenatore del Barcellona Ronald Koeman, Berry Van Aerle, Gerald Vanenburg e Wim Kieft.

Nel 2000 invece è stata la coppia francese Nicolas Anelka e Christian Karembeu entrambi al Real Madrid. L’attaccante fu protagonista di una doppietta nella semifinale contro il Bayern Monaco e titolare nella finale di Euro2000 contro la nostra Italia. Mentre il centrocampista nel 1998 conquistò la doppietta Champions League (con il Real Madrid) e Mondiale e nel 2000 Champions-Europeo giocando solo 90 minuti in tutta la competizione continentale.

Nel 2012 è il turno degli spagnoli Fernando Torres e Juan Mata, protagonisti della grande impresa del Chelsea che conquistò la Champions League contro il Bayern Monaco e proprio a casa dei bavaresi. Entrambi hanno segnato nella finale di Euro2012 nel rotondo 4-0 con il quale le furie rosse hanno battuto gli azzurri.

Gli ultimi, in ordine cronologico, senza contare la coppia azzurra sono stati i portoghesi Cristiano Ronaldo e Pepe. Nel 2016 infatti, vinsero la undicesima con la maglia del Real Madrid e nell’estate dello stesso anno l’Europeo battendo in finale la Francia.

Correlati

15:40

12/07/2021

Opta, in base ai dati statistici di questo Europeo, ha stilato la top 11. Presenti tre italiani. Il difensore Bonucci, autore del...

Opta, in base ai dati statistici di questo Europeo, ha stilato la top 11. Presenti...

15:40

12/07/2021

14:40

12/07/2021

E finalmente il sogno si è avverato. L’Italia dopo 53 anni torna sul tetto d’Europa al termine di un grandissimo...

E finalmente il sogno si è avverato. L’Italia dopo 53 anni torna sul tetto...

14:40

12/07/2021

Nazionali

12:20

02/08/2021

Gli Stati Uniti vincono la Gold Cup 2021. Nella finale giocata stanotte alle ore 2.30, battuto il Messico ai supplementari per...

Gli Stati Uniti vincono la Gold Cup 2021. Nella finale giocata stanotte alle ore...

12:20

02/08/2021

14:20

01/08/2021

Dopo 5 anni in Nazionale, Andriy Shevchenko dice addio all’Ucraina. Tramite un messaggio lasciato sui social, sulla propria...

Dopo 5 anni in Nazionale, Andriy Shevchenko dice addio all’Ucraina. Tramite un...

14:20

01/08/2021