Champions League, i preliminari: vincono Vikingur e Inter Escaldes

Riprende la più prestigiosa manifestazione calcistica europea: ecco i risultati delle semifinali dei preliminari.

21/06/2022

23:49

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by OZAN KOSE/AFP via Getty Images)

La Champions League ha riaperto i battenti con i preliminari, andati in scena oggi nel primo atto di questa nuova stagione. Questa sera, per la precisione, si sono disputate le semifinali del turno preliminare, che hanno visto confrontarsi La Fiorita-Inter Escaldes e Levadia-Vikingur. Le due partite hanno dato i seguenti esiti: gli andorrani battono la squadra di San Marino e scappano verso il turno successivo, mentre gli islandesi demoliscono il Levadia con un netto 6-1.

(Photo by FRANCK FIFE/AFP via Getty Images)

Champions League, i preliminari: vittorie per  Vikingur Reykavik e Inter Escaldes

L’Inter Escaldes ha trovato una vittoria di prestigio contro la squadra sanmarinese La Fiorita, in un match che si è concluso per 2-1 in favore degli andorrani. La partita è stata vinta in pieno stile rimonta dalla compagnia ospite, che ha saputo reggere l’urto e compattarsi in difesa, portandosi a casa il risultato. Di Solduga le reti del successo, realizzate dopo l’iniziale svantaggio firmato da Rinaldi al 47’.

LEGGI ANCHE: Napoli, ufficiale l’annullamento della chiusura della Curva A: il comunicato

Quella tra Levadia e Vikingur Reykavik è stata, invece, un vero e proprio spettacolo di superiorità da parte dei norreni, terminato con il punteggio di 6-1. Il match lo sblocca il Levadia grazie alla rete di Zakaria Beglarishvili del al 6’ su calcio di rigore, alla quale però ha risposto prontamente McLagan al minuto 10’. Al 27’  è Ingason a portare in vantaggio gli islandesi del Vikingur Reykavik, e da li è partito un match a senso unico, che ha visto le reti di Sigurdsson, HansenGuojonsson e Magnusson.