Champions League, le avversarie della Juventus nel girone

La Juventus affronterà il Paris Saint-Germain, il Benfica ed il Maccabi Haifa nel girone H di Champions League dopo i sorteggi.

25/08/2022

19:38

• Tempo di lettura: 4 minuti

Tempo di lettura: 4 minuti

(Photo by Stefano Guidi/Getty Images)

Dopo tanta attesa torna la Champions League. La squadra di Massimiliano Allegri è pronta, nonostante qualche difficoltà in Serie A, a farsi valere nella “coppa dalle grandi orecchie”. Sono state annunciate le squadre che affronteranno la Juventus nel girone di Champions, pescate dal sorteggio ufficiale, che si è tenuto ad Istanbul alle ore 18:00. I bianconeri dunque si scontreranno con: PSG, Benfica e Maccabi Haifa. Ecco di seguito l’analisi delle tre avversarie della Juventus.

Le avversarie della Juventus nel girone di Champions League

sorteggio Juventus Champions
(Photo by OZAN KOSE/AFP via Getty Images)

PSG

Formazione tipo (3-4-3): Donnarumma; Ramos, Kimpembe, Marquinhos; Hakimi, Verratti, Renato Sanches, Nuno Mendes; Messi, Mbappé, Neymar.

Campagna acquisti

  • Vitinha (41,5 milioni di euro)
  • Nuno Mendes (38 milioni di euro)
  • Renato Sanches (15 milioni di euro)
  • Nordi Mukiele (12 milioni di euro)
  • Hugo Ekitiké (prestito)

Allenatore e stile di gioco

Sulla panchina del PSG siede Christophe Galtier, simbolo del grande cambio di rotta che i parigini hanno voluto apportare dopo le ultime delusioni. Il Paris Saint-Germain è sicuramente una delle grandi favorite per la vittoria della Champions League 2022/23, la rosa ne è la palese dimostrazione. Dopo aver rinnovato il contratto a Kylian Mbappé, aver trattenuto Neymar e aver “rispolverato” Lionel Messi, i francesi partono per vincere la competizione, c’è voglia di trionfare, ma soprattutto di riscatto.

Il PSG, da quando Galtier ne è l’allenatore, si schiera in campo principalmente con una difesa a tre e centrocampo a cinque, che vanno a completare il tridente delle meraviglie formato da Messi, Mbappé e Neymar. Il modulo utilizzato principalmente è un 3-4-3 a trazione anteriore, che a volte viene modificato in 3-4-2-1, o 3-4-1-2, in base al match. Lo stile di gioco è, come detto, offensivo e lo dimostrano 17 gol segnati in sole tre partite di Ligue 1. I parigini potrebbero essere dei veri schiacciasassi della competizione.

Benfica

Formazione tipo (4-2-3-1): Vlachodimos; Gilberto, Otamendi, Verissimo, Grimaldo; Fernandez, Weigl; Neres, Rafa Silva, Joao Mario; Gonçalo Ramos.

Campagna acquisti 

  • David Neres (15,3 milioni di euro)
  • Fredrik Aursnes (13 milioni di euro)
  • Enzo Fernández (10 milioni di euro)
  • João Victor (8,5 milioni di euro)
  • Alexander Bah (8 milioni di euro)
  • Petar Musa (5 milioni di euro)
  • Mihailo Ristić

Allenatore e stile di gioco

Sopperire alla mancanza di Darwin Nunez non sarà affatto semplice, ma i portoghesi hanno un progetto solido e sapranno come ripartire. A sostituire l’uruguayano c’è già Gonçalo Ramos. Sulla panchina delle aquile siede Roger Schmidt, tecnico tedesco di 55 anni che ha firmato a fine maggio il suo contratto. Il Benfica è da sempre una delle squadre che fa più attenzione allo sviluppo dei giovani talenti, e la rosa lo conferma. L’arrivo dal River Plate di Enzo Fernandez ne è un chiaro esempio. Il giocatore ha grandi potenzialità e potrebbe esplodere. In generale la squadra di Schmidt si schiera in campo con un 4-2-3-1, anch’esso molto offensivo. Nelle prime due partite di Liga Portugal, il Benfica ha messo a segno cinque gol, subendone zero.

Maccabi Haifa

Formazione tipo (4-2-3-1) Cohen; Sundgren, Planic, Goldberg, Cornud; Lavi, Mohamed; Haziza, Chery, David; Pierrot

Campagna acquisti

  • Frantzdy Pierrot (1,6 milioni di euro)
  • Daniel Sundgren
  • Nikita Rukavytsya
  • Yinon Eliyahu
  • Pierre Cornud (prestito)

Allenatore e stile di gioco

Il Maccabi Haifa è sicuramente una delle squadre più sconosciute di questa Champions League, e proprio per questo potrebbe essere una rivelazione. Il club israeliano si schiera in campo, anch’esso, come il Benfica, con un 4-2-3-1 di base. Chi proverà a trascinare la squadra sarà l’attaccante, arrivato dal mercato estivo, Frantzdy Pierrot. L’allenatore degli israeliani è Barak Bakhar.

Correlati

18:29

01/02/2023

L’Italia Under 21 attende di conoscere il proprio destino. Nella giornata di domani (giovedì 2 febbraio) a Nyon si terrà...

L’Italia Under 21 attende di conoscere il proprio destino. Nella giornata di...

18:29

01/02/2023

18:09

01/02/2023

Ted Dimvula, rappresentante legale del giocatore del Milan Rafael Leao ha voluto rispondere circa le ultime notizie uscite sulla...

Ted Dimvula, rappresentante legale del giocatore del Milan Rafael Leao ha voluto...

18:09

01/02/2023

Champions League

La Juventus si è vista togliere ben 15 punti in classifica dopo il caso plusvalenze riaperto dalla FIGC. I bianconeri, però,...

La Juventus si è vista togliere ben 15 punti in classifica dopo il caso plusvalenze...

09:15

22/01/2023

La UEFA sta per lanciare il bando per l’assegnazione dei diritti tv per la Champions League nel triennio 2024-27. Dal 16...

La UEFA sta per lanciare il bando per l’assegnazione dei diritti tv per la...

16:39

26/12/2022