Champions, Shakhtar-Real: duello italiano, Ancelotti sfida De Zerbi

Nel Girone D il Real Madrid cerca il riscatto dopo la sconfitta contro lo Sheriff. Lo Shakhtar, invece, vuole risalire la classifica che lo vede all'ultimo posto a pari punti con l'Inter.

19/10/2021

11:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Sfida emozionante quella che andrà in scena questa sera in Ucraina. Lo Shakhtar di De Zerbi ospiterà il Real Madrid di Ancelotti. Quello che si prospetta per l’ex allenatore del Sassuolo sarà un match decisivo per sperare ancora nella qualificazione agli ottavi di Champions. La squadra ucraina occupa l’ultimo posto del girone assieme all’Inter, i Blancos, invece, sono secondi dietro il sorprendente Sheriff.

Come arrivano el due squadre al match

Shakhtar Donetsk

I padroni di casa sono reduci da una grande vittoria casalinga 6-1 in campionato contro lo Zorya Luhansk e non perdono dalla sfida di Champions con lo Sheriff Tiraspol del 15 settembre. Una squadra di casa che si trova attualmente all’ultimo posto nel Girone D con un punto, insieme all’Inter e a-2 dal secondo posto occupato dai Blancos.

Real Madrid

I Blancos, invece, hanno perso l’ultima sfida di campionato contro l’Espanyol e il clamoroso match di Champions League contro lo Sheriff nella seconda giornata. Un Real Madrid che si trova in questo momento al secondo posto nel raggruppamento con 3 punti e a soli 3 lunghezze dalla grande sorpresa Sheriff.

Probabili formazioni

SHAKHTAR DONETSK: Pyatov; Dodô, Marlon, Kryvtsov, Ismaily; Maycon, Stepanenko; Tetê, Alan Patrick, Fernando; Pedrinho.
REAL MADRID (4-4-2): Courtois; Nacho, Militão, Alaba, Gutiérrez; Valverde, Casemiro, Modrić, Kroos; Benzema, Vinícius.