Champions, Atletico Madrid-Liverpool: si gioca per salire in vetta

Nei 4 precedenti i Reds non hanno mai vinto, per loro oggi la grande occasione per sfatare il tabù.

19/10/2021

11:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

Sarà scontro al vertice del Girone B quello tra Atletico Madrid-Liverpool: a lottare saranno prima contro seconda in quello che è un girone di ferro completato da Porto e Milan. La sfida odierna ha il sapore del riscatto da parte del Liverpool, in quanto i Reds nella scorsa edizione sono stati eliminati agli ottavi proprio dagli spagnoli che si imposero per 1-0 e 3-2. Dall’altra parte il Cholo Simeone vuole tentare a tutti i costi il sorpasso nel girone, oltre che restare imbattuto contro la squadra di Klopp.

Atletico Madrid

L’Atletico Madrid non è sceso in campo dopo la sosta: il match sul campo del Granada è stato rinviato per motivi di calendario. L’ultima partita giocata dai Colchoneros resta quindi quella in casa contro il Barcellona vinta proprio dai madrileni per (2-0). In Champions invece l’Atletico ha vinto in extremis la gara contro il Milan (2-1) e pareggiato (0-0) contro il Porto.

LEGGI ANCHE: Champions, Brugge-City: i Citizens cercano il riscatto

Liverpool

La squadra di Klopp viene dalla netta vittoria sul campo del Watford, alla prima con Claudio Ranieri in panchina (5-0) con la tripletta di Firmino, oltre alle reti di Mané e Salah. I Reds sono a punteggio pieno in Champions dopo le vittorie ottenute contro Porto e Milan rispettivamente per 5-1 e 3-2. Altro motivo che chiama il Liverpool alla vittoria oggi, è il tabù contro la squadra spagnola: infatti gli inglesi nei 4 precedenti hanno portato a casa 2 sconfitte e 2 pareggi.

Correlati

Quest’oggi torna la Champions League. Nel Gruppo A, che vede presenti il PSG e il Manchester City, gli uomini di Guardiola...

Quest’oggi torna la Champions League. Nel Gruppo A, che vede presenti il PSG e...

10:00

19/10/2021

09:45

19/10/2021

Sulla carta la Fiorentina è sempre stata una squadra che poteva insidiare i posti in campionato per la qualificazione in Europa...

Sulla carta la Fiorentina è sempre stata una squadra che poteva insidiare i posti...

09:45

19/10/2021