Chelsea, Tuchel: “Non so se giocherà Lukaku”

Tuchel in conferenza stampa non rassicura sulla presenza di Lukaku. Il Chelsea domani potrebbe giocare con un attacco veloce e improvvisato.

22/11/2021

16:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Michael Regan/Getty Images)

Conferenza stampa per Tuchel alla vigilia della sfida del suo Chelsea contro la Juventus in Champions League. Ecco le sue dichiarazioni:

Su Lukaku e sulle sue condizioni

Non sono ancora sicuro che Romelu possa giocare, vediamo come starà dopo l’allenamento, Parlerò col dottore e i fisioterapisti, può darsi che possa esser parte dei convocati dell’ultimo momento. Abbiamo sempre opzioni: sta ai giocatori mostrare il loro potenziale, devono essere pronti, è la vita al Chelsea. Quando Timo e Romelu non ci sono, dobbiamo avere altre soluzioni. In ogni caso Timo è a disposizione, è tra i convocati, Kovacic è out, Jorginho sta bene mentre Havertz ha avuto dei problemi ed è in dubbio“.

Sull’approccio

Proveremo a vincere la partita, è il nostro approccio alle partite. Non vogliamo certo mettere a rischio la qualificazione ma se ci sarà la chance di vincere la gara, ci proveremo“.

Su Solskjaer

Posso dire poco a riguardo, giochiamo domani, abbiamo giocato sabato. Pensiamo alla gara contro la Juventus, non voglio parlare delle decisioni del club su Solskjaer“.

Sul suo arrivo al Chelsea che ha portato la Champions

Qui sono nel posto migliore possibile, sono fortunato e felice di essere qui. E’ il club perfetto per me, cerco di trasmetterlo anche ai giocatori: sono nel miglior posto possibile. Arrivare a metà stagione e vincere non è facile, ma ripeto che non spetta a me rispondere sullo United“.

Su Reece James

Ora gioca da terzino e sta giocando a livello straordinari. Non credo che si debba pensare al fatto che possa essere il migliore da noi o al mondo, deve essere solo la miglior versione di se stesso

Su Abramovich in città

Ci guarderà da vicino ma vogliamo performare a prescindere dal fatto che ci sia o meno. Lo stadio sarà pieno, è una gara importante, dovremo dare il massimo: se ci sarà domani saremo super felici ma non cambia l’approccio“.

Correlati

12:40

27/11/2021

Sfida importante a Marassi quella tra Sampdoria e Hellas Verona. I doriani vanno a caccia di tre fondamentali punti per...

Sfida importante a Marassi quella tra Sampdoria e Hellas Verona. I doriani vanno a...

12:40

27/11/2021

Il Bayern Monaco vola sempre di più durante le notti di Champions League e anche se già qualificato non ha fatto sconti alla...

Il Bayern Monaco vola sempre di più durante le notti di Champions League e anche se...

12:30

27/11/2021