Cinque consigli semi-top per l’asta del fantacalcio

08/10/2020

11:30

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by VALERY HACHE/AFP via Getty Images)

Dopo aver parlato di cinque giocatori che potrebbero dare una svolta al proprio fantacalcio, eccone altrettanti semi-top in vista dell’asta. Tutti provengono dall’estero, tra chi vuole tornare ad alti livelli e chi, invece, vuole mostrare le proprie qualità sono nomi molto interessanti che potrebbero non costare troppo.

Il primo è un difensore neoarrivato alla Fiorentina. Di Lucas Martinez Quarta si parla molto bene da qualche anno. Il 24enne argentino è un centrale forte fisicamente, tecnico e abile di testa. Molti lo paragonano al grande Daniel Passarella, ma dovrà confermarsi in Europa per arrivare a quel livello. Nei Viola probabilmente avrà bisogno di un po’ di ambientamento anche per conoscere il modulo, ma alla lunga può giocare molto. A pochi crediti può essere un affare al fantacalcio.

Andreas Pereira è un grande acquisto della Lazio. Proveniente dal Manchester United, il brasiliano è un jolly molto importante. Si esprime meglio da trequartista grazie alla sua abilità nello stretto e nel dribbling, ma può giocare anche come seconda punta, ala e come interno a centrocampo. In una rosa non troppo ampia come quella biancoceleste può trovare molto spazio. Non segna molto, ma fa assist ed è bravo nel tirare le punizioni. A centrocampo può dare soddisfazioni.

Wylan Cyprien è probabilmente l’acquisto più importante del Parma di questa sessione di mercato. Il francese è un abile centrocampista dotato di ottima visione di gioco e capacità di tiro che gli hanno concesso di segnare molti gol e confezionare parecchi assist negli anni di Nizza. Il campionato italiano è diverso, ma potrebbe essere una sorpresa a pochi crediti in ottica fantacalcio visti i bonus che può regalare.

In attacco due giocatori di ritorno. Keita Baldé dopo l’exploit alla Lazio è stato molto incostante negli anni. A 25 anni può consacrarsi in una Sampdoria che ha bisogno dei suoi gol e dei suoi assist. Non è un attaccante molto prolifico e non si sa con precisione dove lo schiererà Ranieri, ma per completare l’attacco può essere un lusso da non lasciarsi scappare.

L’Udinese sfrutta la medesima proprietà del Watford e riporta in Serie A Gerard Deulofeu. Per lui potrebbero valere le stesse parole appena scritte per Keita, si è, infatti, dimostrato altalenante negli anni, ma la qualità c’è tutta. I bianconeri sono partiti malissimo, ma le doti di De Paul, Pereyra, Lasagna e dello spagnolo possono creare un’amalgama molto interessante. Due anni fa segnò 10 reti in Premier League, ma normalmente si aggira attorno ai 5 a cui aggiunge assist. Anche lui potrebbe essere un nome di lusso per completare il reparto.

Fantacalcio

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo continuare a raccontarvi quello che amiamo: il...

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo...

15:00

12/08/2022

11:00

12/08/2022

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo continuare a raccontarvi quello che amiamo: il...

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo...

11:00

12/08/2022