Cioffi nel post di Udinese-Empoli: “Siamo una squadra affamata”

Le dichiarazioni del tecnico dei friulani Gabriele Cioffi al termine di Udinese-Empoli, gara vinta dai suoi per 4-1.

16/04/2022

18:17

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Getty Images/Getty Images)

Terza vittoria consecutiva in Serie A per l’Udinese guidata da Gabriele Cioffi. I friulani nella gara valida per la 33ª giornata di campionato hanno battuto anche l’Empoli. Netto il successo ottenuto dai bianconeri alla Dacia Arena, la partita infatti è terminata 4-1. Al termine della gara, ai microfoni di Dazn ha parlato il tecnico dell’Udinese Cioffi. Ecco le sue dichiarazioni.

Cioffi
(Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

Cioffi: “Molto felice di quello che ho visto oggi”

“L’Empoli è una squadra difficile da affrontare, la partita era delicata e la risposta dei ragazzi è stata ottima. Sono molto felice di quello che ho visto oggi da parte dei miei ragazzi perché loro giocano bene a calcio e hanno idee chiare e principi di gioco precisi. Non mi è piaciuto il primo tempo, ma nel secondo tempo abbiamo fatto meglio”.

“A me sinceramente le statistiche dei gol non interessano, lasciano il tempo che trovano. Noi dobbiamo solamente goderci il momento”.

“Sono felice per Deulofeu, così come lo sono di tutta la squadra. Penso a Jajalo, a Nestorovski e a Nuytinck che sono entrati in campo con grande piglio. Pussetto e Samardzic hanno fatto gol, veramente bene tutti. Pablo Mari è un giocatore importante per noi perché ci da un grande contributo al centro della difesa, a mio avviso maggiore rispetto a quello che può darci sul centro sinistra. Lo stesso discorso vale per Perez che sta rispondendo alla grande”.

“Io vedo una squadra affamata che sa quello che vuole e che mentalmente non molla mai. Questo aspetto mi piace molto, per un allenatore è molto soddisfacente. Abbiamo anche avuto momenti di flessione, ma io penso che sia naturale. Oggi ad esempio abbiamo regalato il gol del 2-1 per un errore di Success sul fallo da rigore ma sino a quel momento a mio avviso eravamo in controllo totale”.

Correlati

Rimanere aggiornati è importante. Non sempre si può stare al passo con le news che escono minuto per minuto. Lo puoi fare...

Rimanere aggiornati è importante. Non sempre si può stare al passo con le news che...

00:01

26/05/2022

La Roma di José Mourinho ha vinto la Conference League. I giallorossi nella Finale di Tirana hanno battuto per 1-0 il Feyenoord...

La Roma di José Mourinho ha vinto la Conference League. I giallorossi nella Finale...

23:41

25/05/2022

Serie A

22:46

25/05/2022

Il terzino del Milan Alessandro Florenzi ha parlato ai microfoni di Milan TV in merito alla stagione appena conclusa con la...

Il terzino del Milan Alessandro Florenzi ha parlato ai microfoni di Milan TV in...

22:46

25/05/2022

22:30

25/05/2022

Il presidente della FIGC Gabriele Gravina ha voluto rispondere alle dure parole rivoltagli da Aurelio De Laurentiis in merito...

Il presidente della FIGC Gabriele Gravina ha voluto rispondere alle dure parole...

22:30

25/05/2022