C(ip) di Calciomercato – Schira: “Ecco i movimenti delle medio-piccole”

Torna il format C(ip) di Calciomercato con l'esperto Nicolò Schira. Ecco le news di giornata sui movimenti dei club italiani ed esteri.

14/08/2022

13:41

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

Torna C(ip) di Calciomercato. Lo special format di Calcio in Pillole, in collaborazione con l’esperto Nicolò Schira, raggiunge la sua terza edizione e vi terrà aggiornati su tutti i movimenti dei club, in Italia e all’estero. Ogni mattina, fino al termine della sessione di mercato, potrete trovare la rassegna con le notizie più calde di giornata. Ecco quelle di oggi 14 agosto 2022.

C(ip) di Calciomercato – le notizie più calde a cura dell’esperto Nicolò Schira

Si muovono le medio-piccole della Serie A. Gli affari più ‘caldi’

“Lucumì va al Bologna. Schuurs vicino al Torino: operazione da 12 milioni, contratto quadriennale con opzione per il quinto; nelle prossime ore visite mediche e firma. Il Bologna potrebbe prendere anche un altro difensore, è stato proposto Izzo ma i felsinei stanno sondando all’estero. Dopo Candreva, la Salernitana è pronta a prendere anche Giulio Maggiore: 4,5 milioni allo Spezia. Contratto quadriennale da circa 1 milione a stagione per il centrocampista. Per sostituirlo, lo Spezia pensa a Zurkowski che però piace anche all’Empoli che può cedere Bajrami alla Fiorentina”.

Juventus, accordo con Depay. Il punto sugli esuberi

“La Juventus è molto attiva e fa passi avanti importanti: accordo di massima con Depay, 2 anni di contratto a 5 milioni a stagione più 2 di bonus. Sempre più vicino Paredes, aspettando la partenza di Rabiot. La pesante sconfitta del Manchester United può accelerare l’operazione per il francese. Sfumato Arthur al Valencia con l’arrivo di Nico Gonzalez”.

Inter, prende quota Acerbi. Si cerca di respingere le sirene per Dumfries

L’Inter cercherà di dire ‘no’ alle sirene di mercato per Dumfries. Si può sacrificare Casadei, occhio al Nizza ma ci sono anche Sassuolo e Chelsea. Per la difesa prende quota l’idea low-cost Acerbi dalla Lazio”.

Milan, si lavora ai rinnovo e agli ultimi due colpi

“Il Milan lavora sui rinnovi: dopo Pobega e Tomori, si lavora per rinnovare Kalulu e Bennacer. Si continua a cercare un difensore e un centrocampista, ma serve l’uscita di Bakayoko. Due strade per il francese: il Galatasaray che può coprire interamente il suo ingaggio da 2,8 milioni ma non può acquistarlo mentre Milan e Chelsea puntano ad un addio a titolo definitivo allora occhio al Nottingham Forest che, dopo Freuler, cerca un altro centrocampista. Può acquistarlo ma ci sono riflessioni in corso”.

Futuro Belotti. Aspetta la Roma ma c’è una scadenza

“Su Belotti c’è il Galatasaray in pressing: offerta da 3,3 milioni a stagione per tre anni più bonus alla firma. Ci pensano anche Nizza e Wolverhampton ma lui aspetta la Roma. Fino a quando? Fino alla settimana prossima in attesa che esca Shomurodov altrimenti ‘Il Gallo’ rischia di restare a piedi”.

Correlati

21:30

30/09/2022

Antoine Griezmann è ancora un caso, fra Barcellona e Atletico Madrid, e il Cholo Simeone prova a metterci una pezza. Tra i due...

Antoine Griezmann è ancora un caso, fra Barcellona e Atletico Madrid, e il Cholo...

21:30

30/09/2022

21:00

30/09/2022

Il PSG ha sbagliato ad acquistare Neymar e Mbappè insieme, secondo Luis Campos. Il direttore sportivo dei parigini si confessa...

Il PSG ha sbagliato ad acquistare Neymar e Mbappè insieme, secondo Luis Campos. Il...

21:00

30/09/2022