City-Real, che show nel primo tempo: aprono De Bruyne-Jesus, accorcia Benzema

Il risultato del primo tempo di Manchester City - Real Madrid di Champions League: prima il 2-0 firmato De Bruyne e Gabriel Jesus, poi Benzema accorcia.

26/04/2022

21:49

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by David Ramos/Getty Images)

Questa sera dalle 21:00 il Manchester City ospita il Real Madrid all’Ethiad Stadium per l’andata delle semifinali di Champions League. Dopo aver eliminato rispettivamente Atletico Madrid e Chelsea nei quarti di finale, Pep Guardiola e Carlo Ancelotti si sfidano per l’accesso in finale. Ecco la cronaca del primo tempo del match.

Champions League, il primo tempo di Manchester City – Real Madrid

Bastano 100 secondi per portare avanti il City grazie al solito Kevin De Bruyne: inserimento perfetto del centrocampista in area, così come il passaggio di Mahrez che viene lasciato libero di accentrarsi e crossare in mezzo con il sinistro. Colpo di testa in tuffo del belga che beffa l’intervento di Carvajal con la gamba, andando ad insaccarla sul secondo palo. Bella anche la torsione del 30enne, ormai mattatore di questa Champions League.

All’11’ il Real Madrid compie un altro errore difensivo: Foden vince uno scontro fisico sulla fascia sinistra, poi passa il pallone a De Bruyne che crossa verso il centro dell’area. Alaba cerca l’anticipo su Gabriel Jesus, ma non ci riesce, fermando invece il pallone nell’area piccola: il brasiliano è veloce nell’avventarsi nuovamente sul pallone e segnare da breve distanza con il destro.

Anche il Manchester City compie diversi errori in difesa lasciando la possibilità al Real Madrid di poter accorciare le distanze, ma sono ancora i Citizens ad approfittare di un contropiede lasciato dalle Merengues: scelta pessima di Mahrez che entrato in area avrebbe dovuto metterla al centro per il compagno, completamente solo, ma al contrario il 31enne decide di calciare in porta, prendendo l’esterno della rete, con Guardiola che va su tutte le furie.

Al 33′ deve risolvere i problemi il solito Benzema: sinistro in torsione dopo il cross di Mendy, palla sul secondo palo ed Ederson che non può arrivare sulla traiettoria.

Champions League

08:30

26/05/2022

Quella che andò in scena il 26 maggio del 1999 è sicuramente una delle finali di Champions League più pazze della storia. Non...

Quella che andò in scena il 26 maggio del 1999 è sicuramente una delle finali di...

08:30

26/05/2022

Sabato 28 a Parigi andrà in scena la finale di Champions League tra Liverpool e Real Madrid. Il tecnico dei Reds, Jurgen Klopp...

Sabato 28 a Parigi andrà in scena la finale di Champions League tra Liverpool e...

17:00

25/05/2022