Connect with us

Calciomercato

Clausola da 175 milioni, il PSG è pronto a pagarla: scippo alla Serie A

Published

on

Al Khelaifi

Secondo il Corriere dello Sport, il Paris Saint Germain sta valutando l’acquisto in estate del campione della Serie A. La clausola è di 175 milioni. 

Il Paris Saint Germain deve presto fare i conti con la partenza di Kylian Mbappé. Non ci sono più dubbi che il top player francese lascerà Parigi a giugno, quando sarà scaduto il suo contratto. D’altronde, la decisione comunicata l’estate scorsa di non voler far scattare l’anno di rinnovo (2025) era stata una chiara indicazione.

E ancor di più adesso, dopo i prepotenti tentativi di Al Khelaifi di convincere Mbappé attraverso cifre esagerate per prolungare il suo contratto. Non c’è stato nulla fare. Kylian ha rifiutato ogni proposta, e secondo Le Parisien ha anche comunicato che lascerà la Capitale francese a fine stagione per accasarsi al Real Madrid.

I media esteri dicono che a breve, già in questo febbraio, arriverà l’ufficialità da parte dei blancos dell’acquisto di Mbappé. Pronto un contratto di cinque anni a 70 milioni a stagione, più un bonus da 125 milioni alla firma. Cifre astronomiche. Il PSG è obbligato a pensare al suo sostituto.

PSG, chi al posto di Mbappé: due candidati

Negli ultimi giorni sono insistenti le voci che accostano al Paris Saint Germain Marcus Rashford del Manchester United. Sarebbe l’inglese il prescelto dai parigini per sostituire Mbappé. Kylian è inimitabile, lo sappiamo. Ma Rashford è indubbiamente un gran giocatore dal talento inaudito. Tatticamente, poi, sarebbe perfetto per rimpiazzarlo.

Gli ultimi screzi tra Rashford e lo United agevolerebbero l’affare. L’attaccante inglese è finito nell’occhio del ciclone, costretto a pagare una multa salatissima, dopo aver saltato una gara di FA Cup a causa di una sbronza. Insomma, si è rotto qualcosa tra il giocatore e il club, per questo un trasferimento non sarebbe così insensato.

Ma, oggi, in Italia danno il Paris Saint Germain sulle tracce di un altro giocatore per il post-Mbappé. Anche questa non è una novità di mercato. Un interesse che va avanti da tempo. Spunta il dettaglio sulla clausola.

Kylian Mbappé

Kylian Mbappé (Getty Images) – calcioinpillole.com

PSG, il post-Mbappé dalla Serie A: clausola enorme

Il Paris Saint Germain sta pensando con una certa insistenza a Rafael Leao del Milan come perfetto post-Mbappé. Insomma, il portoghese insieme a Rashford è uno dei candidati papabili. Il fatto interessante è che per Leao, che ha rinnovato nel 2023 il suo contratto coi rossoneri, c’è una clausola rescissoria di 175 milioni di euro. Una cifra enorme senza dubbio e che permette al Milan di cautelarsi in caso di partenza della sua stella.

Il Paris Saint Germain è disposto ad un tale investimento? Secondo il Corriere dello Sport, sono in corso valutazioni a Parigi. Il club di Al Khelaifi sta programmando un tentativo di acquisto in estate, volendo mettere sul piatto una cifra superiore ai 100 milioni di euro per convincere il Milan e la proprietà RedBird a lasciar andare il campione.

Dal suo canto, il club rossonero potrebbe proprio programmare il suo mercato estivo in funzione della cessione di Leao.